lunedì 19 luglio 2010

Lo ying e lo yang

E' vero che ciascun individuo è una fusione di ying e yang ed è anche probabile che, talvolta, l'equilibrio tra queste due componenti sia in precario individuo.
Credo che si possa ire anche che è altrettanto vero che ciò che dà fascino alle persone è l'intravvedere le due componenti. Io, per esempio, mi incantavo a notare la parte femminile, dolce e aggraziata, in quello splendido uomo che era mio padre. E vedevo anche quanto in mia mamma trapelasse una parte maschile, più essenziale e sbrigativa, che dava armonia alla coppia oltre che ai due soggetti che la costituivano.
Quindi dovrei trovare estremamente affascinante questo nostro Paese fatto di luci ed ombre. Salite quasi verticale in taluni individui che trascinano alto l'onore proprio e dell'intera collettivitò e discese a precipizio, forse anche a capitombolo, di individui che ridicolizzano e denigrano Nazione e popolazione.
C'è solo da sperare che lo ying sia arrivato in fondo al proprio negativo e che non possa accadere altro che un risveglio dello yang e si possa iniziare a risalire e ricostruire.
Ma intanto, nel giorno nel quale ciascuno dovrebbe soffermarsi almeno un attimo a pensare a persone come Paolo Bosellino (nell'anniversario dell'eccidio suo e della sua scorta), ma anche alla signora Eleonora Moro e al dignitoso comportamento di tutta la sua via, oppure a Mino Damato e all'incontro che gli ha sconvolto la vita e ha trasformato il suo dolore in un sorriso di speranza per chi ha avuto il destino di nascere in situazioni di costante e continua emergenza... Ecco, in questo giorno nel quale - forse - dovremmo riscoprire il pudore della consapevolezza di quanto miseramente piccoli siamo... qualcuno ha voluto seminare le solite perle di classe (e amore) su chi non ha consacrato la propria esistenza al culto della sua persona.
Per cominciare, all'università e-campus di Novedrate si è espresso sulle laureande definendole «belle ragazze laureate con il massimo dei voti che non assomigliano certo a Rosy Bindi ».
Che vis comica!!! Probabilmente ringalluzzita dalle sicure risate del suo popolo plaudente e dal fatto che stasera ritirerà un riconoscimento assegnatogli espressamente dal presidente della provincia, tale Guido Potestà, stranamente suo ex-dipendente...
Un premio che gli dà occasione di metterci al corrente che elargirà un milione di euro al Duomo di Milano per ringraziare la Madonnina di averlo protetto quando l'odio della sinistra rancorosa ha armato di una miniatura del Duomo stesso la mano di uno squilibrato attentatore...
Mi manca da capire se l'episodio è annoverabile tra gli "ying" o gli "yang"... ma un'idea ce l'avrei...


11 commenti:

Gabry ha detto...

In ritardo ma ci sono... poi con calma ripasserò a leggere il nuovo post.... un abbraccio e buona giornata Kaishe!

Paola dei gatti ha detto...

ying o yiang, prima cileviamo di torno 'sto delinquente plurindagato e cafone meglio è

Gabry ha detto...

Non è ne ying e ne yang è soltato l'opposto di quello che vuol farci credere d'essere... qui da me direbbero non è ne carne e ne pesce...

Un saluto Kaishe e buona serata.

Kaishe ha detto...

Gabry cara... il dramma vero è che molta (troppa) gente crede qualunque cosa lui e i suoi accoliti propinino.
Questo dice e dis-dice, promette e nega, trama e ottiene...

Gabry ha detto...

Hai ragione Kaishe... e che noi popolo italiano siamo dei creduloni e spesso ci beviamo tutte le chiacchiere che ci raccontano... spero solo che presto possiamo risvegliarci e capire finalmente quale personaggio è alla guida del nostro paese.

Un abbraccio e buona giornata!

stella ha detto...

...sempre più in basso...eppure sono ancora tanti che lo innalzano!

La mia barzelletta non è poi tanto barzelletta!

Gabry ha detto...

Buongiorno Kaishe, adesso anche io sono entrata a far parte del mondo dei gatti, tutti i micini che ormai stazionano quasi fissi sui muri perimetrali del giardino sono selvatici/randagi e non riesco a toccarli... ma pochi giorni fa ho trovato un gattino di 40/45 gg abbandonato l'ho preso e sto cercando in tutti i modi di inserirlo tra quelli del muretto, ma non è una cosa semplice, vedo che i gattini più grandicelli, che ora hanno più di tre mesi, soffiano e cacciano a zampate il nuovo intruso, ma il piccoletto ha carattere perchè nonostante i rifiuti insiste e corre sempre dietro agli altri pur di stare nel gruppo... adesso noto un miglioramento nei rapporti uno dei 4 micini sembra tollerarlo meglio speriamo che anche gli altri 3 facciano al più presto la stessa cosa perchè anche loro adesso sono degli orfanelli visto che la madre soffia anche a loro.

Ora sono alle prese con i nomi ma non so ancora se sono dei maschietti o delle femminucce non so distingueli... come si vede che fino a poco tempo fa ero solo dedita ai cani....ahahah!

Un abbraccio Kaishe e buona giornata!

Gabry ha detto...

Questa te la devo proprio raccontare... il piccoletto è tosto e ha grinta da vendere... questa mattina è stato bellissimo... si è piazzato all'ingresso del muretto dove io ho praticato un'apertura nella rete per farli entrare agevolmente , mano mano che i micetti arrivavano per la pappa hanno trovato il piccoletto lì piazzato come un guerriero, come a dire: adesso vicino a me dovete passare se volete mangiare....ahahahah!!! e con tutte le soffiate e le zampate non si è spostato di un millimetro....ahahahah!!! per fartela breve i micetti più grandi, tranne uno che gli è passato vicino senza soffiare e senza dare zampate, hanno dovuto fare delle peripezie arrampicandosi sulla rete per entrare......ahahahah!!!!
Comunque il piccoletto è l'unico che si fa prendere ed appena l'ho accarezzo parte automaticamente il motorino interno ed inizia a ronfare beato.... è troppo tenero...

Un saluto e buona giornata Kaishe.

Kaishe ha detto...

Buongiorno Gabriellina cara...
Benvenuta nel club!!!
Mi sa che il piccoletto ti ha rapito il cuore.
Anche noi qua siamo alle prese con uno dei randagi, il sosia di Jodie...
Ieri sera grattava la porta perchè la aprissi ma appena toccavo la maniglia scappava a nascondersi.
Credo che se si farà toccare non avrò scampo...
Ti lascio un accaldatissimo "Buongiorno"!
Stanotte ho fatto le ore piccole ad aspettare il rientro dei ragazzi che erano a Milano per la laurea di un amico.
Perciò oggi sono molto poco reattiva...

fabio ha detto...

Credo si tratti di rarissimo yong...
baci licia cara

fabio ha detto...

... anzi... più precisamente co-yong...

STAIT ATÊNZ…

Questo, come ogni altro blog, è tutelato dalla legge 675 del 1996 (tutela della privacy), dall'estensione della suddetta avutasi con il Decreto Legislativo n° 196 del 30/06/2003 e dalle norme costituzionalmente garantite al nome, alla persona, all'immagine ed all'onore.
Quindi, se pensate di passare di qua per scrivere "spiritosaggini" a ruota libera, ve ne assumerete anche le eventuali conseguenze. Per parte mia, mi riterrò libera di intervenire se rileverò che si siano superati i limiti dettati dall'educazione e dal rispetto della dignità riconosciuta alle persone... TUTTE!
L'anonimato, evidentemente, non garantisce la copertura assoluta, poichè, eventualmente, la Polizia Postale può richiedere l'elenco degli IP che hanno effettuato l'ingresso al blog.
Sa ti va ben cussì bón… sennò piês par te!!! …tu pós ancje šindilâti: prat denant e selve daûr…

Stiamo insieme da...

Dicevi??? ^-^

37 grazie x 22 PREMI!!!

Sira degli Oedv Presiùs

Sira degli Oedv Presiùs
Grazie Cri!!!

Embè...

Embè...
Piuma nel Vento ringrazia OEdV!

Già! ... anche...

Blog360gradi - L’aggregatore di notizie a 360° provenienti dal mondo dei blog!

Ma certo che NO!!!