lunedì 14 gennaio 2008

Pater noster...

Mentre scrivevo il post precedente... pensavo alle figure del mio papà e di mio suocero (cui era dedicato, per l'appunto il post).

Sono state due persone che, da percorsi molto distanti, si sono incontrate, casualmente, e volute bene, sinceramente.
Amo pensare che, quando è avvenuto, il loro ritrovarsi sia stato estremamente piacevole... così come voglio pensare che si scambino impressioni sul nostro modo di gestire la vita.
Ma quello che li rende oltremodo speciali è che sono stati due padri di grande dolcezza... e proprio per questa loro "paternità", voglio dedicare a entrambi una melodia davvero celestiale, quella del Pater Noster...

39 commenti:

angie ha detto...

RI PRIMAAAAAAAAAAAAAA

angie ha detto...

mmm..nessuno.

Per hiunque passi da queste parti un bacio, un abbraccio e uno struccotto.
Ecco.

Kaishe ha detto...

Angie... sono qui...

Kaishe ha detto...

OK... ho capito...
Allora io vado a lavare i piatti con l'unica consolazione che sono decisamente meno di ieri....

Buonanotte... ci si incontra domani da Paoletta...

LaStefy ha detto...

SECONDAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAA

Un buongiorno a tutte le donzelle...

gabry ha detto...

Le persone speciali, lasciano dentro di noi un ricordo indelebile, e continuano a vivere dentro di noi.
Un abbraccio
Gabry

Fra ha detto...

Buongiorno...ma dove siamo oggi???

Paola ha detto...

Come dice un commento al video:

ABSOLUTELY BREATHTAKING!!

Kaishe ha detto...

Vero Paola...
Io li ho sentiti dal vivo e ti danno davvero i brividi...

Questi ragazzi girano il mondo per partecipare ai concorsi canori... e si fermano dove trovano ospitalità e la possibilità di esibirsi.
Lo scorso anno sono stati in Carnia, ospiti del Coro dei miei figli che per qualche giorno hanno fatto gli autisti-accompagnatori...
Sono di una semplicità...

Questa primavera/estate li avremo di nuovo da noi...

Balua ha detto...

.. e fuori podio!!!!!!!!!!

Daniela ha detto...

....non c'entra nulla ma....
che tristezza, che tristezza...vedere il telegiornale questa sera mi ha fatto venire una tristezza immane...questo Papa non mi sta particolarmente simpatico, ma che non gli venga permesso di parlare in una Università dove è stato invitato,e sottolineo invitato...abbiamo toccato il fondo!!
d'altra parte non facciamo più il presepe per non offendere l'islam, togliamo i crocefissi per non offendere, lasciamo che all'università parli Toni Negri...ma il Papa no...lui non può.
CHE SQUALLORE!!!

gabry ha detto...

Ciao Kaishe, anche oggi niente passegiata, qui piove a dirotto.
Un saluto da Gabry

Kaishe ha detto...

Cara Daniela...
il rifiuto di ascoltare una voce, anche diversa, è la sconfitta della cultura che invocavano a gran voce i contrari...
Indipendentemente dalla Fede personale, il confronto con qualcuno che la pensa diversamente non può che arricchire... ma oramai dall'Università non escono più persone ricche culturalmente ma spocchiosi ignoranti (fortunatamente non nella totalità dei casi)...
Che dire?
Il pulpito più ascoltato, quello mediatico, dà spazio a ogni sorta di bassezza - intellettuale, mentale e morale... gli oratori più ben remunerati sovente meriterebbero di poter parlare solo da dietro solide sbarre... quelli che un tempo erano chiamati "galatuomini" ora sono guardati con denigrazione e si preferisce inchinarsi ad altri "modelli", ad altri uomini "d'onore"...

Personalmente mi sento umiliata... e rattristata dalla consapevolezza che non può che andare ancora peggio.-

Paola ha detto...

In America, pur tra mille polemiche e perplessità, dentro una Università è stato permesso di parlare al presidente dell'Iran ...gli è stato dato modo di dire quello che voleva dire....
e poi ognuno avrebbe tratto le proprie considerazioni..

siamo lo zimbello del mondo!!!!

Kaishe ha detto...

Onestamente mi procura un certo fastidio anche pensare a tutte le "commedie" che sono state fatte per l'arrivo del Dalai Lama...
Perchè la Chiesa, pur criticabilissima per certi atteggiamenti, è stata ed è parte del la nostra cultura... che è diventata "LAICA" (visto che ci tengono tanto a prendere le distanze) comunque... ma si cancella tutto e ci si dimentica di tutti...
Per me l'ATTACCO (questo è!) era rivolto personalmente a Joseph Ratzinger...
In ogni modo, visto che ci riempiamo la bocca delle parole "Democrazia" e "Libertà"... non mi pare proprio che abbia "vinto" la maggioranza... alla faccia della libera espressione democratica.

Kaishe ha detto...

... e aggiungo che vorrei fortemente poter aderire all'invito del Cardinale Ruini ad essere in Piazza San Pietro domenica per dire la mia solidarietà al Santo Padre... e per incontrare Paola!!!

Paola ha detto...

hei bella, ma sei qui!!!!!

Paola ha detto...

Sono venuta per riascoltarmi il Pater Noster ....

Kaishe ha detto...

Passavo da queste parti...

Kaishe ha detto...

Paoletta... ma sei fuggita?

Paola ha detto...

Licia..

fai come se fossi a casa tua!!!





ah ah ah ah ah ah ah ah ah
(stupidina, lo so ..)

Paola ha detto...

NO KAI SON QUA
che delizio le mie orecchie con questa musica

Kaishe ha detto...

Mmmmmm... allora faccio pochino... non mi sento "portata" per i lavori di casa...

Invece per qualsiasi altra cosa... mi ci butto a capofitto...

Kaishe ha detto...

I Philipine Madrigale Singers propongono una canzone simpaticissima... ma su you tube non c'è...
Quella mi piacerebbe proprio poterla pubblicare...
Ma si potrà postare un file audio??? Boh!!!

Paola ha detto...

Certo che il Pater Noster "mixato" con il "treno lungo lungo che attraversa la città" cant... ehm...sbraitato da Marialaura tra un pò chiedo i servigi di polpaerode

Paola ha detto...

tra MARIALAURA e TRA ci dovevano essere un pò di puntini ...

eccheccavolo, ma mi interrompono in continuazione ...

telefono, citofono, chi entra e chi esce, ufffffffffffff

Kaishe ha detto...

Uuuu... ne so una anche io da Scuola Materna...

Strada ferrata
che passano i vagoni
attenti signori
a Roma si va
Ciuff ciuff...

Pensa che coro potremmo fare...

Kaishe ha detto...

Paola... non si dice "Ufffff"... si dice "CIUFF"!!!

Paola ha detto...

AO' ma sta Roma sta dappertutto!!

Paola ha detto...

Ti saluta Monica

Kaishe ha detto...

Ricambio con baci affettuosi...
Lo so... mi ripeto... hai proprio delle brave figlie!!!

Paola ha detto...

TUTTE LA LORO MAMMA!!!!!!!!

AH AH AH AH AH AH AH AH AH AH

La ragazza mi sta spodestando dalla postazione...

vado, che mi sono organizzata per fare la TRIPPA questa sera, non so se ti piace ... a me e Enrico TANTO!!

(ma la faccio ogni morte di papa.. ..............)

ops

ah ah ah ah ah ah ah ah ah ah ah

Kaishe ha detto...

Altrochè se mi piace... ma l'ultima che ho mangiato l'aveva cucinata il mio papà... che la faceva superbamente buona...

Buon appetito, allora... e buona serata...

gabry ha detto...

Buongiorno Kaishe, pioggia.... pioggia.... ed ancora pioggia...
uffffff....!!!!!

Un saluto da Gabry

gabry ha detto...

Kaishe per trovare, come postare il commento, ho dovuto fare un giro, che adesso non mi ricordo più nemmeno come ho fatto, perchè non esce sotto al post la scritta commenti, dove cliccare per far uscire il box dove poi scriverlo.
Comunque spero che almeno lo prenda così ti lascio sia la buona notte che il buon giorno visto che ormai già siamo al 18.1.08. e qui continua a piovere ......
un saluto da Gabry

gabry ha detto...

L'ha preso!!
ciao Gabry
ormai noi di Myblog abbiamo il terrore e la fobia per i commenti persi ....... per la rete!

gabry ha detto...

Kaishe ti metto la traduzione della poesia che ho dedicato a Baby Fenila in dialetto Napoletano:

Scugnizza!
Tu si proprio na scugnizza
che abballe a tutte e pizze
vutte cavece a prisse a priesse.
Truove sempe mpizze mpizze
chi te fà doie carezze
pe te fà passà sti picci
po ce pruove guste
e te ce avvizze.
Chiù te sfriene e chiù t'appizze
vai fuienne a tutte e pizze
fine a quanno nu scapizze
e mammeta esce pazze


Ribelle (impertinente)
Tu sei una ribelle
e balli in tutti i luoghi
e dai sempre calci
Trovi sempre pronto
chi ti fa due carezze
per farti passare i capricci
poi ci trovi gusto
e prendi il vizio
Più ti sfreni e più ti scateni
scappi da tutte le parti
fino a quando non ti stanchi
e tua madre fai impazzire

Certo in italiano perde di musicalità ed effetto.

Ciao e buona serata.
Gabry

Winterskin ha detto...

AUGURI DI BUON ANNO!!!! ma di la verita', auguri di felice anno nuovo il 18 gennaio non si fanno tutti i giorni eh? (? e qui mi sono persa anche io )
BACI!

gabry ha detto...

Buongiorno Kaishe, finalmente oggi non piove e tra poco uscirò con il piccolo branco.

Un saluto e buon fine settimana
Gabry

STAIT ATÊNZ…

Questo, come ogni altro blog, è tutelato dalla legge 675 del 1996 (tutela della privacy), dall'estensione della suddetta avutasi con il Decreto Legislativo n° 196 del 30/06/2003 e dalle norme costituzionalmente garantite al nome, alla persona, all'immagine ed all'onore.
Quindi, se pensate di passare di qua per scrivere "spiritosaggini" a ruota libera, ve ne assumerete anche le eventuali conseguenze. Per parte mia, mi riterrò libera di intervenire se rileverò che si siano superati i limiti dettati dall'educazione e dal rispetto della dignità riconosciuta alle persone... TUTTE!
L'anonimato, evidentemente, non garantisce la copertura assoluta, poichè, eventualmente, la Polizia Postale può richiedere l'elenco degli IP che hanno effettuato l'ingresso al blog.
Sa ti va ben cussì bón… sennò piês par te!!! …tu pós ancje šindilâti: prat denant e selve daûr…

Stiamo insieme da...

Dicevi??? ^-^

37 grazie x 22 PREMI!!!

Sira degli Oedv Presiùs

Sira degli Oedv Presiùs
Grazie Cri!!!

Embè...

Embè...
Piuma nel Vento ringrazia OEdV!

Già! ... anche...

Blog360gradi - L’aggregatore di notizie a 360° provenienti dal mondo dei blog!

Ma certo che NO!!!