lunedì 14 luglio 2008

La mania dell'Esperienziale...

Quando ero bambina avevo un obiettivo: diventare una mamma perfetta!
Credo di non aver avuto nessun altro sogno più profondo di questo: avere figli... e molte delle cose che facevo, avevano come finalità quella di "imparare" la maternità.
Mi dicevo che io sarei stata una mamma imparziale, disponibile, attenta, comprensiva, dolce... e ogni altro aggettivo vi sembra possa definire un vero e proprio "Manuale delle Giovani Mamme: come fare di vostro Figlio un bambino (e un adulto) FELICE".
E dunque il 28 novembre 1981 ho dato inizio alla mia carriera... con alterne fortune, molte paure e ogni buona intenzione.
Sul fronte dell'educazione, per esempio, avevo deciso di applicare la formula "esperienziale", vale a dire cercare di permettere a miei figli di fare il maggior numero di esperienze possibili così che quello che imparavano fosse frutto di un loro personale vissuto.
Di questa teoria faceva parte anche la consapevolezza che avrebbero imparato ad amare gli animali se avessero potuto averne in casa... ma la casa era un condominio e c'erano dei vincoli.
Perciò le prime esperienze di animali domestici riguardarono animali che di sicuro non potevano disturbare gli altri condomini: 2 pesci rossi - Flick e Flock - e una coppia di canarini... ma erano così banali!

Allora presi 50 larve di bachi da seta! ... e cominciai l'allevamento esperienziale, nel senso che proprio mi inventai un modo per tenerli, accudirli e permettere ai bachi di vivere il loro ciclo e ai bambini di osservarli, farne esperienza e goderne.

Sapendo (un po' mi ero informata su qualche libro) che non si dovevano toccare perchè sono piuttosto delicati, avevo predisposto due cassette da frutta in compensato divise da una parete mobile e li facevo risiedere un giorno da una parte e un giorno dall'altro, così da poter mantenere la pulizia quotidiana... e ce n'è davvero bisogno perchè mangiano tantissimo e di conseguenza...
Per il cibo, avevo chiesto a un signore che ha dei gelsi sul tuo terreno di poter prendere le foglie da lui (i bachi da seta mangiano esclusivamente foglie di gelso). Perciò ogni sera i bambini con mio marito si recavano a fare scorta per il giorno dopo, visto che bisogna prestare attenzione che le foglie non siano umide di rugiada altrimenti i bachi si gonfiano e muoiono.

E ogni mattina alzavo la parete divisoria e i "cavalîrs" pianino si trasferivano nella parte pulita dove trovavano le foglie fresche che, subito, cominciavano a mangiare (attaccavano letteralmente le foglie e con movimento semicircolare avanzavano mangiando fino al picciolo... poi cambiavano foglia) e crescevano... e vi garantisco che era un processo molto interessante.
Quando divennero "adulti" e il loro corpo era diventato ciccetto e la loro pelle quasi trasparente... i bachi si ritirarono ciascuno in un angolino solitario e cominciarono a tessere il bozzolo attorno a se stessi. Uno spettacolo... stavamo a guardarli incantati e ammirati.
Il resto del processo avviene nel segreto del bozzolo.
Il baco subisce la sua trasformazione, diventa una crisalide e quindi buca il bozzolo per uscirne e continuare la sua traformazione all'esterno.

L'uscita dal bozzolo si definisce "sfarfallamento" ed è seguito dalla ricerca del partner per l'accoppiamento e la deposizione delle uova.
Per continuare il ciclo della vita, le uova vanno mantenute a temperatura costante e la primavera successiva si schiudono, ne escono i bachi e il ciclo ricomincia...

Ma la seta?
Appunto... qui stava secondo me l'esperienza più interessante da fare.

Perciò, metto da parte alcuni bozzoli che decido di tenere per l'osservazione delle fasi successive... (3 li vedete qui accanto, pur in una foto di pessima qualità, regolarmente "bucati" dalla crisalide che ha avuto la possibilità di uscirne), e butto i rimanenti nell'acqua bollente prima che la crisalide li buchi. L'acqua ammorbidisce la sericina che costituisce il filo e i bozzoli diventano massa di seta pronta da filare.
Mi ricordo ancora i pianti e il dispiacere di miei figli a vedere la loro mamma poco-perfetta AMAZZARE tutte le farfalle...
Cerco di consolarli attirando la loro attenzione sui bozzoli messi da parte e prometto loro che conserveremo le uova per la primavera successiva... e che il prossimo anno non ne "uccideremo" nessuno...
Così aspetto lo sfarfallamento, l'accoppiamento (al quale non assistiamo) e la deposizione delle uova. Poi raccolgo le uova e le metto nel cassetto per la verdura nel frigorifero di casa (beh... temperatura fresca e costante dove altro potevo trovarla?)... e l'anno dopo realizzo che qualcosa non dev'essere funzionato bene perchè di larve nemmeno l'ombra e le uova hanno un aspetto... strano!
Ma una cosa l'ho imparata: forse troppa esperienza non va bene...


Metamorfosi - Ovidio (libro primo)
A narrare il mutare delle forme
in corpi
nuovi mi spinge l'estro.
O dei, se vostre sono queste metamorfosi,
ispirate il mio disegno, così che il canto dalle origini
del mondo si snodi ininterrotto sino ai miei giorni.
Prima del mare, della terra e del cielo, che tutto copre,
unico era il volto della natura in tutto l'universo,
quello che è detto Caos, mole informe e confusa,
non più che materia inerte, una congerie di germi
differenti di cose mal combinate fra loro.

82 commenti:

gabry ha detto...

Primaaaaaaaaaaaaaaaa!!!!

gabry ha detto...

Kaishe, deve essere stato interessante poter vedere e prendere parte a tutte le varie fasi della vita del bruchetto che diventò poi una farfalla.
Dolce la sensibilità dei tuoi figli per difendere tutte le crisalidi.

Un saluro Kaishe, buona giornata e buon inizio settimana!
Gabry

STEFY ha detto...

SECONDAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAA

'giornolo.....

astrosio ha detto...

bellissima questa storia. bachi e metamorfosi. ecco. a me mi piacciono le storie cosi'. altre no, tipo dove non si parla di bachi e metamorfosi, ad esempio.

astrosio ha detto...

eppoi: TERZOOOOOOOOOOOOOOO!!! ma vieni!

STEFY ha detto...

Non ho mai conosciuto nessuno che ha avuto un baco da seta come animale domestico.
E' una cosa molto astrusa....

Astrosio, tu ne sai qualcosa ????

STEFY ha detto...

Vado a farmi un caffè, perchè oggi corpo e mente non rispondono ai miei lenti comandi

STEFY ha detto...

Buongiorno Liciaaaaaaaaaaaaaaaaaaaa

(dormi ancora ???)

NYY ha detto...

Saluti a tutti .... mamma che sonno!
Fuori dal podio ora leggo con calma ...

Kaishe ha detto...

Buongiorno a tutti!!!!!!

Devo rispondere "NO" a Stefy... anzi "MAGARI!"...

Con tutta la tribù interna ed esterna di micetti mi alzo prestissimo e comincio a correre, correre, correre...

Poi, per dare un senso alla giornata, stamattina sono partita da casa in bici... a metà tragitto si è messo a diluviare e così ho fatto dietrofront e sono tornata a casa a prendere l'auto...

STEFY ha detto...

Il mio senso della giornata di oggi,
sarebbe stato quello di rimanere a letto.

Ieri sera sono andata a dormire all'una....e alle 5 è suonata la sveglia.

Ho sonnooooooooooooooooooooooooooo

Fra il solito ha detto...

Buongiorno!!!!Come va????

Kaishe ha detto...

Buongiorno Fra... ben ritrovato...
Tornato al lavoro???
Domani ci racconti qualcosina, vero?

Fra il solito ha detto...

In verità ho preparato un post differente perchè aspetto le foto per poi mettere qualcosina,ma non vi preoccupate,vi racconterò tutto appena avrò qualcosa di decente da pubblicare sulla vacanza!!!Allora, che mi sono perso in tutto questo tempo?

STEFY ha detto...

Ciao FRAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAA...

domani raccontino ben dettagliato di viaggio, itinerari, cibo e clima espagnol

STEFY ha detto...

....ecco, appunto

Kaishe ha detto...

Niente di che, Fra...
Abbiamo avuto giorni di poca presenza, altri di lunghi silenzi ... poca euforia / molta liscimoria!!!

Fra il solito ha detto...

Succede dai...Ma ora son tornato!!!!Eh lo so Steff...prometto che il prossimo post sarà sulla vacanza!PROMESSO!!Ho messo un post ieri sera perchè sabato son andato al concerto di Max Pezzali!!!FANTASTIFICHISSIMO!!!!!

Kaishe ha detto...

Letto Fra (ovviamento DOPO la Stefy... hi hi hi)

Insomma, sei in forma, eh?
Voglio andare in ferie pure io.... ancora 3 settimane...

E ho già un'ideuzza per il prossimo anno... ma non l'ho ancora espressa al maritino...

STEFY ha detto...

Sabato, invece di andare al mare, ho coinvolto il mio uomo a far shopping.
Partendo dal fatto che a lui non piace molto spendere,
che nella sua vita precedente, avrà fatto shopping, si e no......3 volte......,
ma dopo che gli ho fatto due palle così, dicendogli che non aveva un bel paio di pantaloni eleganti da portarsi in ferie.....


siamo andati tutto il giorno in giro per negozi e questi sono stati i nostri acquisti:
(per lui)
1 paio di pantaloni beige
2 paia di pantaloni blu
1 polo marrone e beige
1 polo arancione
1 costume
(per me)
1 vestitino bianco e rosa
2 paia di panta bianche
1 paio di panta gialle
1 paio di mutande nere
1 tuta stretch nera (per la modica cifra di Euro 2.50 all'outlet)
1 rossetto



P.S. Ma perchè gli uomini non vogliono mai andare a fare shopping, e poi dopo comprano di tutto e di più ???

Kaishe ha detto...

Sabato avrei voluto trovare qualcosa da comperare... ma alla fine mi sono portata a casa semplicemente un libro...
Che già alle prime 2 pagine mi ha fatta piangere...

Poi volevo comperarmi una parrucca... ma prima volevo capire qualto costassero e Laura (LAURAAA!!!!) mi ha detto:
Entra e chiedi...
Mi vergogno, ho detto io...
Non pensare che ci vada io, ha (giustamente) resplicato lei...

... e ce ne siamo andate... a perderci!

Che coppia!!!!

STEFY ha detto...

Licia..................





.......................





.......................




e cosa te ne fai di una parrucca ?

Kaishe ha detto...

Ma era solo per cambiare e vedere la faccia delle persone...
La volevo ROSSA... capelli lunghi... insomma, come vorrei fosseri i miei capelli che non so mai come agghindare.

STEFY ha detto...

Comunque le parrucche fatte di capelli veri, e non di materiale sintetico costano un mucchio di soldi...

Mi ricordo che a 17 anni quando ero bionda platinata....ed avevo i capelli lunghi fino al sedere, la mia parrucchiera mi aveva proposto di tagliarli fino alle spalle e mi avrebbe pagato un milione di lire.....


...li avrebbero usati per fare una parrucca o dei toupet (????) da apporre sui manichini

STEFY ha detto...

Ho una parente che sta facendo la chemio...
purtroppo ha perso tutti i capelli.
Sua sorella gliene ha comprata una circa dello stesso colore....
corta fino alle spalle....

Ha speso quasi 1000 euro...

(che tristezza.....)

Fra il solito ha detto...

Te lo dico io Steff!PERCHE' CI FACCIAMO LE PALLE CUBICHE!!!\

Fra il solito ha detto...

Domanda: dove trovo 8 vestiti da monaco benedettino neri?

Kaishe ha detto...

Steff... in effetti forse ci ho pensato perchè ho letto la recensione del libro di una ragazza che, dopo la chemio, ha fortemente contnuato a vivere com'è giusto per una ventenne, facendosi aiutare da 9 parrucche che rappresentavano 9 modi diversi di essere...

Kaishe ha detto...

Fra.... Oh Signur....
Provare a fare un bliz in un convento???

STEFY ha detto...

Mi ha appena telefonato la mia commercialista.....


...


vado ad avvisare i soci, di quante tasse pagheranno a breve.



Se non mi uccidono....dopo torno...

Fra il solito ha detto...

Ma qui non ci sono...uff.. sto organizzando una caccia al tesoro sullo stile "Nome della rosa" ed ho bisogno dei vestiti dei monaci,neri...qui in provincia non ci sono..e mi sa di poco carino farli coi sacchi dell'immondizia...

La Cosa ha detto...

Ciao Kai ho letto qua e la, ma ora devo scappare, la parrucca che ha comperato mia mamma causa chemio, di sintetico costava 260€ con lo sconto "malati", quelle di capelli veri che però sembravano gatti morti passavano tutte i 600.
P.S con quella di sintetico sembrava proprio lei per cui si è scelta quella che le piaceva di più, era grigia, magari quelle colorate non fanno lo stesso effetto, ora possiede una nuova capigliatura ricciolina, mai avuto un riccio in vita sua!!!!!!!!!!!

Ciao a tutte vado al brico che ho dei lavoretti da fare.
Baci

cecy ha detto...

buondì!




prova in un negozio dove vendono o noleggiano abiti per carnevale, altrimenti vai in una scampoleria di tessuti, sempre meglio dei sacchi della spazzatura!

PAOLA ha detto...

BUONGIORNO!!!!!!!

KAI
mandaci un po' di nuvole!!!!
Abbiamo bisogno di un po' di pioggia, ieri ha fatto quattro gocce sabbiose che hanno lasciato un'afa soffocante ....

Kaishe ha detto...

Uff... siamo stati senza connessione...

Paola... qui tuona, il cielo è carico di pioggia e quando comincia a scendere son proprio diluvi...
Sabato pomneriggio aria e grandine hanno fatto proprio danni (anche a casa di mia mamma)...

Dicevo a Fra, con l'esperienza delle tante cose che si organizzzano con i ragazzi, so per certo che si finisce sempre per spendere troppo e, alla fin fine, inutilmente...
I sacchi non saranno belli esteticamente, ma sono pratici ed economici... e il divertimento è il gioco, non gli abiti...
Certo, l'alternativa è farli di fodera nera che trovi nei negozi di scampoli... ma chi li cuce?

E, per finire, mi incuriosisce molto la tua "Caccia al tesoro"!

Kaishe ha detto...

Cecy... il mio Vice è rientrato oggi dalle ferie in Sardegna e non la finisce più di lodare la tua isola...

PAOLA ha detto...

KAI
come stai?????

cecy ha detto...

kay, MODESTAMENTE è impossibile non lodare la mia isola....


hahahahahaha....che ci volete fare io adoro la mia terra....


vi saluto vado a spupazzarmi la nipotina, è da giovedì che non la vedo e mi sento già male!

Kaishe ha detto...

Paolettina... dut ben... tutto bene.

Voi nella Capitale? Vi fischiano le orecchie quando parlo di voi???

Fra il solito ha detto...

Grazie Cecy e Kai...ho sentito anche il prete..lui pensa che uno forse ce la fa..ma 8 proprio non lo sa...
Pensa Kai che un paio di anni fa, per la vacanza coi ragazzi, avevamo organizzato una caccia al tesoro stile "Cluedo":c'era il morto, il revendo Green, il colonnello Mustard, missis Scarlett e Missis White tutti coi costumi (fatti coi vestiti loro). Conservo ancora la foto da qualche parte!!I ragazzi dovevano frugare nelle camere per trovare le diverse armi del delitto,capire quale fosse e trovare poi l'unico e vero colpevole..

PAOLA ha detto...

KAI
ecco cos'era quel fischio persistente ....volevano mandarmi dall'otorino, ah ah ah ah ah!!

Eh, ma mica me lo dici che dici di me!!!!!!!!
ah ah ah ah ah ah ah

Kaishe ha detto...

Sono un'esperta di "Cleudo"... io faccio sempre la pazza con l'ascia in mano nello sgabuzzino delle scarpe...
Un anno avevamo truccato il "morto" con farina bianca, occhi neri e macchia rossa di sangue...
Il momento più divertente è quando, durante la spiegazione, si sente un urlo disumano e togliamo la luce... e poi loro trovano il morto...
Secondo me continuiamo a divertirci pure noi, con 'sti giochi...

Quest'anno il gioco notturno sarà sulla "Donna vestita di sole" di apocalittica ispirazione, visto che il campo è su "MARIA"...

PAOLA ha detto...

Uff,
la mia pausa PC è finita .... devo fare un bel po' di cose .... neanche questa settimana riuscirò a portare la piccola al mare!!

PAOLA ha detto...

BUONA SETTIMANA
a chi passa e passerà!
Ciaooooo

lizzie ha detto...

Buongiorno a tutti!
E un bentornato a Fra!

Kai ingegnosa e lodevole l'idea di tenere i bachi da seta, ma dopo il primo anno li hai tenuti un altro anno in frigorifero?

Kaishe ha detto...

Ciauuuu Paolaaaaa...

Lizzie... sì, in frigo ma separati dagli alimenti...

Ma sono cpmunque più gestibili di altri esperimenti fatti.
Tipo: fare il vino in casa significa riempirsi di moscerini... Hi hi hi hi hi (ma poi i bimbi se lo sono filtrato e bevuto)

lizzie ha detto...

Uhh il vino fatto in casa...io lo facevo da mio nonno in campagna...

rifletto sul fatto che purtroppo molti bimbi di oggi non avranno l'opportunità di fare queste cose....

Kai a questo punto vogliamo la lista degli esperimenti.....

Kaishe ha detto...

Ma sai, Lizzie, che ai campiscuola per i ragazzi è una novità perfino poter lavare i piatti?... a casa non li lasciano fare praticamente nulla.

Non ho una lista esperimenti... ma abbiamo cercato di coinvolgerli nelle operazioni normali...

Vedere le stalle e non aver paura del puzzo; impastare il pane anche se poi hai farina ovunque; fare la giardiniera (mio figlio la sa fare, io NO!); piantare chiodi con un martello anche se inevitabilmente ti pesti le dita; farsi da soli un boomerang; costruire un aquilone o una mongolfiera; ... cose banali...

STEFY ha detto...

Su ogni mia parete c'è attaccato qualcosa.....
quadri, poster, foto e sulle due rampe di scale che mi portano al piano superiore, una trentina di variopinte maschere veneziane di ogni forma e colore....

Voi non sapete quanti buchi ho fatto per attaccare qualcosa......
dietro ogni quadretto appeso....
ce ne saranno quattro o cinque x tipo...

-tra il muro cementato e i chiodi che non si piantavano e si piegavano....
-tra i chiodetti da 50 centesimi che si accartocciano al primo colpo....
-tra i chiodi da 1 cm, quando devi appendere un quadro da 3 kg.....
-per non parlare dei dislivelli di un poster immenso....


Ora ho comprato la forchettina....
che mi tiene dritto e stretto il chiodo....
e posso dar delle mazzate senza che le mie dita mi facciano la bua...

balua ha detto...

giorno.. Scusate l'assenza ma sta festa mi ha tenuta impegnata e fuori casa per 3 giorni.. Ma ce l'abbiamo fatta! Ora siamo nel guinnes dei primati con la frittata di cipolla più lunga del mondo! 64 metri e 70 cm!

Kaishe ha detto...

Very compliments!!!!

E mi piace pure, la frittata di cipolle...

balua ha detto...

x il resto son distrutta.. Son così gonfia da 3 giorni in piedi che non mi esce nemmeno la fede dal dito..
Meno male che oggi ho la visita.. I miei esami son peggiorati molto..
Ma a parte questo..tutto bene!

balua ha detto...

x il resto son distrutta.. Son così gonfia da 3 giorni in piedi che non mi esce nemmeno la fede dal dito..
Meno male che oggi ho la visita.. I miei esami son peggiorati molto..
Ma a parte questo..tutto bene!

balua ha detto...

sui bachi da seta..il nostro maestro,che era un uomo fantastico e ci ha allevati come figli suoi,anche dopo le scuole,dicevo..lui non ci ha mai fatto mancare il contatto diretto con la natura.. E quindi in classe avevamo i bachi,le piante di fagioli,abbiam fatto la vendemmia.. Abbiamo intervistato i vecchi del paese x farci raccontare le favole di una volta.. E da quei racconti ora ci han fatto due libri dal titolo.. I nonni raccontano..

angie in crisi ha detto...

balua!

eccheccazzo!


Ciao a tutto il resto della ciurma.

Kaishe ha detto...

Magari qualcuno dice che son sciocche romanticherie... ma secondo me sono vero e proprio cibo per i bambini... che li fa crescere meglio della pancia piena...

Kaishe ha detto...

E per completare il commento che mi è scivolato via...

L'importante è essere POSITIVI... vero?

Guarda che rischi la bocciatura, con 'sti esami...

Kaishe ha detto...

Ah ecco!!!

Angela... dille qualcosa!!!!

Tu che sei esperta, direi...

Mamit ha detto...

Bellissimo racconto-ricordo.
Come sempre.
L'idea dei bachi (in quanto essere viscido e strisciante, ricordi la mia iper-fobia?) non mi avrebbe mai sfiorata, piuttosto avrei portato in casa una mucca!
Però tu hai avuto un'idea originalissima ... di' la verità, tanto non ci sente nessuno: l'hai fatto per avere un paio di metri di seta, eh??? ;)))

Baci, buona settimana a tutte

La Cosa ha detto...

Ciao ho finito i lavoretti così adesso se accendo la luce in bagno non mi si spegne più la radiosveglia!!!!!!!!

Se becco chi ha fatto questo impianto elettrico lo scuoio!!!!!!!!!!

Angie come va il tubetto?
Balua che cavolo hai combinato????????????

Qui forse ha smesso di piovere perchè è da venerdì che lo fa quasi ininterrottamente!!!!!!!!!!!!!!!

Kai hai allevato i "CAVALEE" !!!!!!!!!!!!!
Non dovevi metterli in frigorifero, è troppo freddo ci voleva una cantina!!!!!!!!!!!!!! Ti ci vedo poi a fare la filandera cercando di dipanare la seta!!!

Kaishe ha detto...

Ecco... LaCosa mi ha dato la certezza che sono una uovassassina... una bachidasetasterminatrice... una nemica della natura...

Allora le caterrate del cielo si sono aperte per colpa mia... qui c'è il DILUVIO... con grandine, tanto per gradire!!!


Mamit... quando in primavera si lavorava l'orto per pèrepararlo per la semina... io prendevo i vermiciattoli in mano e li passavo ai figli (piccoli, allora) perchè li appoggiassero con cura altrove... e gli dicevo:
Bacialo sul musetto... (ma non mi obbedivano... forse anche per la difficoltà di collocare un "davanti" e un "didietro"...)

balua ha detto...

allora....



.. gli esami son stati un successone per quanto riguarda la mia nemica prolattina!! dopo 5 anni la sciagurata ha raggiunto la soglia dei 25.1!! il che partendo da 273 è davvero un guinnes!!!!


.. il problema sta nel tsh... che cresce sempre nonostante io aumenti l'eutirox...

.. ma basta trovare il dosaggio giusto e si sistema!!!!

Mamit ha detto...

Kai, sei un fenomeno!!!
Coltivare i bachi da seta è originale, ma ancora nella norma; chiedere ai figlioletti di baciare i vermi sul musetto è .. è ... è...
fenomenale,ecco.

E io che credevo di essere molto avanti per aver sollecitato in ogni modo mia figlia a visitare i rettilari .... :-))))))

fox05 ha detto...

ciao zia.

stop

Kaishe ha detto...

Mamit... se mi prometti di non dirlo a nessuno ti confido un segreto...
Non solo lo dicevo... ma davo anche il "BUON ESEMPIO"...

In verità, ripuliti dalla terra, non sono mica schifosi...

Sono tornacquata... molto ANNACQUATA...

Ma han detto al TG2 che questo BEL tempo si sposterò in Emilia... poi chissà, magari arriva acnhe più a Sud...

Kaishe ha detto...

Ciao bambina...

Com'è di te???
Oggi sei giù... colpa del tempo? ... della Capa?? ... è solo una fase transitoria come capita a tutti??? ... o semplicemente ho preso una cantonata??????

fox05 ha detto...

oh zia...non è giornata...ora vado dai cani (che di soltio mi tira su il morale) se ce la faccio nel pomeriggio posterò.....se ce la faccio però!!

un bacio a tutte

Kaishe ha detto...

Un bacio a te... e buona passeggiata (ma con i loro scodinzolii e l'affetto che dimostrano è BUONA di sicuro)

sorpancino ha detto...

KAI, l'idea dei bachi da seta mi sembra davvero originale!Qualche anno fa ho fatto gli esami in un istituto agrario e oltre a sbevazzare parecchio il vino prodotto in azienda ed essere trasportata sul trattore da alunni volenterosi, ricordo che avevano dei bachi da seta e alcuni bozzoli erano rosa e gialli e credo fossero naturali ma non ricordo più la spiegazione. :(
Nel frattempo da queste parti continua ad esserci un lieve venticello ma tracce di pioggia non ce ne sono,uffa!
Ciao a tutte/i

Fra il solito ha detto...

Salve a tutti...

fox05 ha detto...

CIAO....sono rientrata da una salutare passeggiata con svariati (a rate non tutti insieme) cani

Kaishe ha detto...

La riunione so protrae oltre le previsioni... passo dopo, mi sa...

CIAOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOO

Balua ha detto...

eccomi di ritorno.....



... buuuuuuuu...

.. la dottoressa dice che probabilmente è un fattore ambientale del mio lavoro la tiroidite!!!!!!













.. e non vi dico il peso.. ORROREEEEE

Kaishe ha detto...

... ma anche il peso dipende dalla tiroide, vero?

Quindi, lasciare le terme parrebbe una possibilità o sono solo supposizioni?

fox05 ha detto...

se vuoi un posto salubre dove lavorare ti lascio volentieri il mio


AH AH AH AH
Balua non ti offendere ho solo voglia (e bisogno ) di ridere un pò

Mibemolle ha detto...

un aspetto "strano"???

:)

STEFY ha detto...

Buongiorno LICIA, bella la vetrinetta giù in basso......l'ho vista solo ora !!!

Anch'io la vogliooooooo !!!!!

Kaishe ha detto...

Guarda che è stato il motivo per cui venerdì il/la mentecatto ci ha stritolato la resistenza sul filo dei commenti...

E pensare che io l'ho messa lì per tenere tutto in ordine... Hi hi hi hi hi

gabry ha detto...

Stamattina me la sono presa comoda, quindi, adesso sono di corsa perchè in ritardissimo sul rullino di marcia giornaliero.
Buongiorno e buona giornata.





PS anche qui ieri sera faceva freschetto, stamane si sta benissimo l'afa è diminuita di molto.

Roberta ha detto...

buongiorno kai

Anonimo ha detto...

Kaishe passo per lasciarti un saluto, in questi ultimi tempi sono un po' via con la testa, bacio Poldy

fox05 ha detto...

ciao zia...passo ora per dirti che è andato TUTTO benissimo!!! avventura finita e un bel sospiro di sollievo...ggrazie dell'appoggio e delle belle parole!!

STAIT ATÊNZ…

Questo, come ogni altro blog, è tutelato dalla legge 675 del 1996 (tutela della privacy), dall'estensione della suddetta avutasi con il Decreto Legislativo n° 196 del 30/06/2003 e dalle norme costituzionalmente garantite al nome, alla persona, all'immagine ed all'onore.
Quindi, se pensate di passare di qua per scrivere "spiritosaggini" a ruota libera, ve ne assumerete anche le eventuali conseguenze. Per parte mia, mi riterrò libera di intervenire se rileverò che si siano superati i limiti dettati dall'educazione e dal rispetto della dignità riconosciuta alle persone... TUTTE!
L'anonimato, evidentemente, non garantisce la copertura assoluta, poichè, eventualmente, la Polizia Postale può richiedere l'elenco degli IP che hanno effettuato l'ingresso al blog.
Sa ti va ben cussì bón… sennò piês par te!!! …tu pós ancje šindilâti: prat denant e selve daûr…

Stiamo insieme da...

Dicevi??? ^-^

37 grazie x 22 PREMI!!!

Sira degli Oedv Presiùs

Sira degli Oedv Presiùs
Grazie Cri!!!

Embè...

Embè...
Piuma nel Vento ringrazia OEdV!

Già! ... anche...

Blog360gradi - L’aggregatore di notizie a 360° provenienti dal mondo dei blog!

Ma certo che NO!!!