venerdì 24 ottobre 2008

Divorzio cerebrale...

"Io sono l'unto del Signore, c'è qualcosa di divino nell'essere scelto dalla gente. E sarebbe grave che qualcuno che è stato scelto dalla gente, l'unto del Signore, possa pensare di tradire il mandato dei cittadini". (25-11-1994)
"Io unto del Signore? Non ho mai pronunciato questa sciocchezza". (9-3-2004)

"Noi dobbiamo essere consapevoli della superiorità della nostra civiltà... Dobbiamo evitare di mettere le due civiltà, quella islamica e quella nostra sullo stesso piano... La nostra civiltà deve estendere a chi è rimasto indietro di almeno 1.400 anni nella storia i benefici e le conquiste che l'Occidente conosce". (26-9-2001)
Poi di fronte alla richiesta di scuse presentata da una serie di governi arabi dice al giornale 'Asharq al-Awsat':"Perché dovrei scusarmi? Per qualche cosa che non ho detto? Non ho detto nulla di sbagliato, loro (alcuni giornalisti, ovviamente) mi hanno fatto dire qualche cosa che non ho detto". (2-10-2001)

"Mussolini non ha mai ucciso nessuno: gli oppositori li mandava in vacanza al confino" (intervista a 'The Spectator', 4-9-2003)
Il 17 Berlusconi cerca di smorzare l'intervista allo 'Spectator': "Eravamo alla seconda bottiglia di champagne". Ma gli intervistatori lo smentiscono: "Abbiamo bevuto solo tè freddo". (19-9-2003)

"Il conflitto d'interessi sarà risolto nei primi cento giorni del mio governo". (5-5-2001)
"Il conflitto d'inte
ressi è una leggenda metropolitana". (19-12-2003)

"Noi dobbiamo essere consapevoli della superiorità della nostra civiltà... Dobbiamo evitare di mettere le due civiltà, quella islamica e quella nostra sullo stesso piano... La nostra civiltà deve estendere a chi è rimasto indietro di almeno 1.400 anni nella storia i benefici e le conquiste che l'Occidente conosce". (26-9-2001)
Poi di fronte alla richiesta di scuse presentata da una serie di governi arabi dice al giornale 'Asharq al-Awsat':"Perché dovrei scusarmi? Per qualche cosa che non ho detto? Non ho detto nulla di sbagliato, loro (alcuni giornalisti, ovviamente) mi hanno fatto dire qualche cosa che non ho detto". (2-10-2001)

18 aprile 2002, data del celebre editto di Sofia, più noto come "editto bulgaro".
Silvio Berlusconi a domanda rispose «L'uso che Biagi, come si chiama quell'altro...? Santoro, ma l'altro... Luttazzi, hanno fatto della televisione pubblica, pagata coi soldi di tutti, è un uso criminoso. E io credo che sia un preciso dovere da parte della nuova dirigenza di non permettere più che questo avvenga».
"Non c'è mai stato un editto bulgaro né ho mai detto che questi signori non dovevano fare televisione". Con queste parole Silvio Berlusconi, dopo la morte di Enzo Biagi, torna sulle accuse di aver cacciato - quando era la governo - il grande giornalista dalla tv pubblica.

3 novembre 2005.
"Un orizzonte che non dobbiamo precluderci, l'innalzamento dell'età pensionabile a 68 anni".

Il 15 novembre spiega: "Io non ho proposto di spostare l'età pensionabile a 68 anni"

Sorrento, 11 novembre 2005.
Berlusconi lancia il suo progetto davanti ai giovani di Forza Italia: "Daremo una casa a tutti gli italiani in difficoltà. Sono il 19% della popolazione, ma abbiamo un piano fattibile".
Successiva precisazione: "Non ho detto a tutti gli italiani, ma solo a quelli sfrattati"

"Fantasie ferragostane, mi tengo stretto Forza Italia".
Così Silvio Berlusconi smentisce le indiscrezioni pubblicate il 19 agosto 2007 sulla "Stampa" a proposito della sua idea di costruire un nuova forza politica da chiamare il "Partito della Libertà".

L'ex presidente del consiglio Silvio Berlusconi ha smentito quanto affermato dal candidato premier del PdL Berlusconi Silvio a proposito dell'esistenza di una cordata per Alitalia.
"Queste false notizie", ha detto Berlusconi, "gettano solo panico sui mercati. Quello che ha detto il candidato premier del PdL è da irrespondabili. In quanto presidente di Forza Italia e di Mediaset posso assicurarvi che non c'e' alcuna cordata. Lo giuro sui miei figli".
Nell'occasione, PierSilvio ha poi smentito le dichiarazioni del padre...

22 ottobre 2008.
"Voglio dare un avviso ai naviganti: non permetteremo che vengano occupate scuole e università perché l'occupazione dei posti pubblici non è un fatto di democrazia, ma di violenza nei confronti di altri studenti, delle famiglie e dello Stato", e aggiunge di voler convocare il ministro dell'Interno per dargli "istruzioni dettagliate su come intervenire attraverso le forze dell'ordine per evitare che questo possa accadere".
«Non ho mai detto né pensato che servisse mandare la polizia nelle scuole. I titoli dei giornali che ho potuto scorrere sono lontani dalla realtà». «Ho detto invece - ha proseguito il premier - che chi vuole è liberissimo di manifestare e protestare ma non può imporre a chi non è della sua idea a rinunciare al suo diritto essenziale. Ancora una volta c'è stato un divorzio tra i mezzi di informazione e la realtà».

Divorzio? A me pare che sia il suo cervello che coabita con la sua bocca ma i loro rapporti siano sporadici e formali da molto tempo.
Mai fatto le corna in una foto ufficiale. Mai pensato al Quirinale. Mai pensato a una riforma anti-giudici. Mai parlato di larghe intese. Mai dato del "Kapò" al capogruppo Spd Schulz. Mai parlato di immunità parlamentare. Mai pensato di esonerare Ancelotti. Mai pensato a "interferire" con il funzionamento dei mercati americani. Mai detto che Veltroni è inesistente. Mai detto che e' mia intenzione liquidare la società del Ponte sullo Stretto. Mai più in tv a farsi insultare. Mai pronunciato la frase ‘grazie a Dio il mio amico Putin mi ha ascoltato…‘. Mai detto a Schroeder: "Tu, per esempio, Gerhard, che hai avuto quattro mogli, cosa ci puoi dire delle donne?". Mai più con Bossi. Mai promesso Kakà al Chelsea. Mai ordinato schedature. Mai fatto affari in politica. Mai più emergenze (rifiuti in Campania). Mai fatta una legge per me...

Nella gaffe il Cavaliere appare insuperabile.
"Pensa di essere un incrocio tra De Gaulle e Churchill - l'ha fulminato Montanelli - e il guaio è che ci crede". Anche quando risulta un po' bauscia, non sa, non capisce o, come capita a tutti, si confonde.
Se non fosse che rappresenta l'Italia davanti al mondo, ci sarebbe da spanciarsi dalle risate. Anche perchè, temo, non sia finita qui...

Tanto per confermare che non è proprio finita qui, arrivano da altre fonti altre dichiarazioni.
Leggetele! Sono davvero "Parole di piombo"...

21 commenti:

aquila ha detto...

ecco mami con un post cogli esattamente quello che volevo diri io nel mio post quando dico che il signor blatta dice una cosa poi arriva chi che sia, quando non ci pensa lui direttamente, a dire quello che veramente il nano voleva dire....

madonnina è da ieri sera che ho il dente avvelenato.....

che diamine SPARATEGLIIIIIIIIIIIIII

Kaishe ha detto...

I misteri sono più di uno.
A parte chi cavolo lo ha votato... com'è che adesso sono tutti in piazza a protestare ma i consensi crescono?

E poi... visto che la scuola attuale è un retaggio del '68, gli insegnanti sono tutti marxisti e, pertanto, sforna solo comunisti... come mai c'è questa deriva fascista?

E ancora, com'è che la scolarizzazione oramai è alla porta di tutti ma gli italiani si divedono fra coglioni e creduloni?

aquila ha detto...

dunque passavo per dare il buongiorno visto ke prima sn partita a razzo...
sinceramente ho difficoltà a capire....

quello che veramente stupisce è come dicevi tu, sono tutti in piazza a protestare xò i consensi crescono....

qualcosa,dettegli irrilevanti eh...non quadra....

La Cosa ha detto...

Ragazze da uno che ha la faccia come il culo cosa vi aspettate?????

Poi si sa che per lui la matematica è un opinione, la sua!!!

Scusate ma come Aquila è da ieri sera che sono incazzata!!!

aquila ha detto...

qui potrebbe essere grave, sto con un ghigno malefico...
E' possibile che quello ogni volta che apre bocca vomita una serie di cavolate ??
Che poi voglio dire, forse forse ci aveva visto giusto, noi italiani siamo un pò coglioni (scusa ma l'ha detto lui eh non mi assumo responsabilità) dal momento che protestiamo contro di lui però....
aumentano le persone che gli danno consenso....

Non credo d'aver mai avuto istinti rivoluzionari,ma ora come ora se scattasse la rivolta mi schiererei in prima linea

Mamit ha detto...

Kai, oggi è proprio giornata di "divorzi" :-))))
Ieri sera, guardando Annozero, sono rimasta piacevolmente sorpresa da una finissima battuta di Veltroni. Chissà se è stata recepita ...
Ha detto testualmente "quando Berlusconi, in piena bufera finanziaria, disse che si sarebbero dovuti chiudere i mercati (sottinteso, azionari), nessuno si scompose; se la stessa battuta l'avessero fatta il premier inglese o tedesco, sarebbe stata presa sul serio, ma venendo da lui, nessuno ci ha fatto caso".
Dai, non è bellissima???
Però, mi viene da piangere lo stesso!

aquila ha detto...

è stata un ottima battuta....stavamo riflettendo su questo prima a tavola con i miei...
Per altro alquanto stupiti da questo mio improvviso interesse politico.
Leggera leggera gliel'ha messa li sui denti....
Tanto per dire quanto ci prendono sul serio nel mondo....

Uffffffffffff che amarezza

intrigantipassioni ha detto...

Sono un pesce fuor d'acqua, ma... mi sono divertita!

Kaishe ha detto...

Ciao Intri... prendere tutto con un po' di ironia - e autoironia - è un toccasana per la vita quotidiana...

Gabry in blog Belella ha detto...

Il nostro Super-nano è un uomo costruito, gli preparano discorsi e tutto, però basta che poi dimentica una parola ed allora fa di testa sua, e quando fa di testa sua tutti sappiamo cosa può uscire da quella testa... solo delle gran belle cavolate che la per la fanno anche ridere ma poi, riflettendoci, fanno solo piangere perchè rappresenta il nostro paese rappresenta tutti noi. !!!!!!!

Un saluto Kaishe e buona serata.

ღღ Š î $↕ Ŧ ۞ ღღ ha detto...

Il brutto è che alle balle che dice ci crede pure. Siamo sempre noi che non capiamo mai.
Allora è vero ci vuole una riforma della scuola perchè ci ha fatto tutti ignoranti.
Un saluto Sisifo

Gabry in blog Belella ha detto...

Buongiorno Kaishe un sorriso per un bellissimo fine settimana!

Paola ha detto...

Ciao cara Kaishe, vado un po' di fretta ma un saluto volevo farlo: Buon fine settimana...bacione e miao miao da Pallina

intrigantipassioni ha detto...

@kaishe ... Mi piace moltissimo quando mi si chiama INTRI :-) Grazie!
E... hai ragione. L'ironia (o l'autoironia) sono fondamentali :-)

NADIA ha detto...

hola buongiorno purtroppo Silvio e il suo cervello sono 2 cose distinte e separate che ogni tanto si incontrano, ma solo nelle parti basse!!!!ahahahahhahahaha!!!

buon fine settimana besito!!!!!

sorpancino ha detto...

Kai, sei una grande!
Se non fosse che mi viene un gran nervoso mi farei anche un sacco di risate!
Un bacetto

Gabry in blog Belella ha detto...

Buongiorno Kaishe e buona domenica!

LaStefy ha detto...

Buongiorno LICIA.... bello il compleannario !!!
Ma sei sicura che Antonella sia proprio quella ???

Kaishe ha detto...

Buongiorno Stefy... a dire la verità sono sicurissima che NON sia lei... ma è una sua foto... cioè, scattata da lei.

Sul vecchio blog (forse) c'era una foto di Antonella, ma non avevo tempo per cercarla...

Wil ha detto...

Hai fatto un ottimo lavoro.

Pensa, che complimento.Dobbiamo dirci "bravi", e lo sei, per riportare le schifezze di un Premier.

A volte nemmeno ci penso, è quasi normale. Ma guai ad abituarvisi, dobbiamo pensare che è lui l'anomalia, non noi.

Se ti prendi sul web "le 1000 balle blu" in pdf, avrai tutto l'elenco delle palle che ha sparato.

mamma mia ... buonasettimana, a presto, Wil.

La Cosa ha detto...

Kai ho visto ora il compleannario è bellissimo!!

Che lavoraccio hai fatto

STAIT ATÊNZ…

Questo, come ogni altro blog, è tutelato dalla legge 675 del 1996 (tutela della privacy), dall'estensione della suddetta avutasi con il Decreto Legislativo n° 196 del 30/06/2003 e dalle norme costituzionalmente garantite al nome, alla persona, all'immagine ed all'onore.
Quindi, se pensate di passare di qua per scrivere "spiritosaggini" a ruota libera, ve ne assumerete anche le eventuali conseguenze. Per parte mia, mi riterrò libera di intervenire se rileverò che si siano superati i limiti dettati dall'educazione e dal rispetto della dignità riconosciuta alle persone... TUTTE!
L'anonimato, evidentemente, non garantisce la copertura assoluta, poichè, eventualmente, la Polizia Postale può richiedere l'elenco degli IP che hanno effettuato l'ingresso al blog.
Sa ti va ben cussì bón… sennò piês par te!!! …tu pós ancje šindilâti: prat denant e selve daûr…

Stiamo insieme da...

Dicevi??? ^-^

37 grazie x 22 PREMI!!!

Sira degli Oedv Presiùs

Sira degli Oedv Presiùs
Grazie Cri!!!

Embè...

Embè...
Piuma nel Vento ringrazia OEdV!

Già! ... anche...

Blog360gradi - L’aggregatore di notizie a 360° provenienti dal mondo dei blog!

Ma certo che NO!!!