venerdì 31 ottobre 2008

La cretina in mala fede

Confesso. Essere definita così da una persona che ha stampato nei propri lineamenti i tratti più chiari dell'intelligenza umana, mi ha dato un po' fastidio.
Ma mi ha anche confermata nella mia idea che nella vita siano necessarie alcune convinzioni di largo respiro, quelli che si definiscono "ideali". Peraltro, pretendere di abvvere sempre ragione non è una grande manifestazione di obiettività... perciò vale la pena leggere, informarsi, indagare, criticare, interrogare e interrogarsi.
Oggi, per esempio.
Il governo ha riferito in Parlamento, sugli incidenti avvenuti in Piazza Navona, mercoledì, subito dopo l’approvazione del decreto Gelmini.
Quasi scontato che ne parlino i TG. Meno scontata la faccia di bronzo di Nitto Paola...

"L’operato delle forze dell’ordine si è ispirato a criteri di equilibrio e prudenza", dice il sottosegretario all’Interno, che ha offerto una ricostruzione dei fatti, e a proposito della presenza in piazza dei camioncini in cui erano stati nascosti i bastoni e le spranghe ha ricordato che "è usuale che i mezzi per l’amplificazione raggiugano i luoghi della manifestazione"...
Gli scontri piu’ duri di Piazza Navona - continua il rappresentante del Governo - sono stati avviati da un gruppo di circa 400-500 giovani dei collettivi universitari e della sinistra antagonista che e’ venuto a contatto con gli esponenti di Blocco Studentesco (giovani di destra), "persone dei collettivi universitari e della sinistra antifascista che si sono fatti largo tra i ragazzi, si sono schierati urlando slogan e poi lanciando oggetti".
Contro di loro, gli studenti di Blocco studentesco,
"in numero molto minore, hanno preso bastoni nel camioncino".

Un paio di domande: Chi è in malafede? E soprattutto: Chi è cretino?
Preferisco non commentare ulteriormente... Potrei scadere nel volgare. Di sicuro finirei per usare termini offensivi (strameritati, peraltro).



P.S.: Più ci penso e più m'incazzo!
Ma a che razza di imbecilli credono di parlare? Ma chi sono quelli che ancora credono alle parole di questi servi dei servi dell'unico padrone?
I ragazzi di destra si sono difesi prendendo delle spranghe da un furgone... Certo! Perchè le spranghe le avevano portate come complemento di abbigliamento assieme alle maglie con il cappuccio e ai provvidenziali caschi. Poi, per renderle più fashion, le avevano anche avvolte nel tricolore...
Solo una parola: VERGOGNA!!!
A chi ha dato il mio Paese in mano a questi delinquenti... che ogni giorno dimostrano di non conoscere parole come dignità, verità, libertà, giustizia, onestà!














Intanto vi propongo una sorta di indovinello:
Se gli stronzi della foto a sinistra, pur non conoscendone i nomi, sappiamo chi sono... sapete chi è il "ragazzo di belle speranze" che impugna la spranga nella foto di destra?

P.S.2: E per maggior conferma sbuca dal dimenticatoio Gelli, quello che si faceva chiamare "venerabile"... e dice che solo B. può continuare il suo "lavoro" di "Rinascita democratica".
Ma chi si sorprende?
Bastava andarsi a leggere i rispettivi "statuti": quello della P2 e quello della PdueL...

22 commenti:

angie ha detto...

macheseneandasseroaffanculovah...

astrosio ha detto...

mah... io abolirei proprio la scuola. ma prima pero' il parlamento. e tipo la polizia. poi la scuola. ma la abolirei.

Kaishe ha detto...

Astrosio... tu sei troppo avanti!
Ce ne fossero di Governanti come te...
Intanto aboliremmo il termine "Onorevole" che è troppo impegnativo per i più e istituiremmo quello di "Astruso" con le varie classificazioni... dal "Di razza", al "Naturale", alle categorie inferiori.
Poi la vita sarebbe la vera scuola e quindi potremmo investire Rocco dell'impegno di predisporre i termini della contro-riforma.
Poi, dopo aver consultato la Cugina, PG e, ovviamente, la tua Musa, recupereremmo le grandi qualità di Margherita, Cometa e tutti i tuoi esimi commentatori.
Che sogno!
Peccato che la PdLlite non mi lascia dormire...

NADIA ha detto...

hola cherida, non è che ti aspettavi che dicessero che una masnada di bestie, con bastoni imbandierati caschi e catene, difesi dalla polizia, con camioncino pieni di ogni sorta di oggetti contundenti(me piace tanto sta parola) al seguito, hanno attaccato un corteo di ragazzi pacifici che manifestava per il diritto alla scuola!!!! non è che ci si aspettava questo, ma perdinci bacco, un minimo di obiettività era duopo, o ergo, ma che sto a dì???!!!!
comunque stiamo alla frutta mia cara, riprendiamoci il nostro diritto e scendiamo in piazza accanto ai nostri ragazzi!!!!
FORZA RAGAZZI LE MAMME SONO CON VOI!!!

NADIA ha detto...

p.s. mi ero scordata BUON FINE SETTIMANA!!!!!
besito!!!!!

intrigantipassioni ha detto...

ASTROSIO... Io non credo che EILIMINARE o ABOLIRE LA POLIZIA sia una grande idea.

Premetto che non condivido l'operazione riguardante il filmato. Mescolarsi agli istigatori lo trovo abbastanza squallido ed ignobile.

In tutti i casi non si puo' fare di tutta l'erba un fascio. Lo so che in questo momento parlo con i mulini a vento, ma non sono tutti cosi'. La giustizia, quella vera, esiste ed esistono anche i poliziotti che la seguono con tutta la forza, con tutto il cuore. Ci sono poliziotti che sentono la legge e l'amore verso il prossimo nel sangue ed e' per quello che hanno scelto questo mestiere. Per favore... non smettete di crederci.

fox05 ha detto...

allora....premetto che come si può evincere dal mio ultimo post in questo momento ODIO e REPELLO qualsiasi forma di potere e di governo....


..detto ciò....

...non ho una precisa opinione in merito a quanto accaduto a roma in quanto non capisco come mai all'inizio in corteo ci fossero ragazzi di destra e di sinistra INSIEME e poi proprio il giorno del voto siano casulamente ed improvvisamente scoppiati disordini...


...non c'è che dire...non posso che unirmi al commento chiaro e sintetico di ANGIE!!!

Gabry in blog Belella ha detto...

Buongiorno Kaishe, evito di commentare perchè la rabbia prevale sul buon senso e potrei dire cose che nemmeno immagino di saper e poter dire...

Un saluto Kaishe e buona giornata.

jack ha detto...

Secondo me i pacifisti non stavano nè a destra nè a sinistra.
Per il resto ti auguro un buon week-end.Baci ;)

aquila ha detto...

io non capisco,tipo ieri sera si parlava tra amici e tutti erano d'accordo nel dire che se ci sono stati gli scontri di piazza è colpa della sinistra,se lo stato è ridotto uno schifo è colpa della sinistra,se Mr Nano dice boiate è colpa della sinistra....Peccato che sentendo parlare studendi che erano presenti e le hanno pure prese in piazza Navona dicono 1° che quel furgoncino non doveva assolutamente esserci 2° che sti elementi si sono fatti largo a suon di calci e pugni lungo il corteo per arrivare in testa e scatenare il macello....

Ora a me non me ne viene niente in tasca a sapere di chi è la colpa,quello che mi fa riflettere è il fatto che non esistono più le proteste pacifiche,ormai in italia protestare è sinonimo di andarsi a menare....e questo è molto triste....


ed è molto triste sentire una giornalista (e spero sia stato un errore non voluto) dire durante il servizio precedente gli scontri..."milioni di studenti in piazza,purtroppo è stata una protesta pacifica"....

finisco dicendo che io rimango sempre più delusa dai giovani che continuano a pregare San Silvio Berlusconi....

e lasciatemelo dire, la cultura fa la differenza....

Paola dei gatti ha detto...

stiamo andando a rotoli perchè l'italia preferisce non vedere e perchè ha mandato i cervelli all'ammasso a furia di stare davanti alla televisione rd ora l'attacco alla scuola mira adindebolire sempre più la capacità critica della gente.

aquila ha detto...

capacità critica ??? mi sà che molta gente non sà più cosa significhi questa parola....e mi sà che molte altre persone per convenienza e vergogna fanno finta di non averla più....

io mi dissocio da questa italia,questo non è il governo che mi rappresenta....

fox05 ha detto...

AQUILA UN CONSIGLIO...CAMBIA AMICI!!!

aquila ha detto...

di grazia che la politica non è il nostro collante..altrimenti sarei fregata....loro sono quelli che ci sono sempre quando sto male,quelli che non mi hanno voltato le spalle e che anzi girano a testa alta quando stanno con me....non potrei abbandonarli solo perchè hanno un idea diversa dalla mia

Gabry in blog Belella ha detto...

Un saluto Kaishe e buona commemorazione dei defunti!

sorpancino ha detto...

Intanto mi associo al commento di Angie, che mi sembra perfettamente riassuntivo, poi...
Ci mancava Gelli per dimostrare a che livello infimo è arrivato il nostro paese!
Questa manipolazione della realtà e dell'informazione mi spaventa molto, in questi giorni da brava insegnante comunista sto facendo un po' di controinformazione, anche perché i miei alunni stanno ad Anzio e quindi a roma non vanno spesso ma sono molto interessati a capire, sono curiosi, non hanno ancora il cervello paralizzato da tronisti e veline e quindi ogni tanto approfondisco temi di attualità agganciandomi alla democrazia ateniese o alle istituzioni romane ! :)
Ma sapete qual è il dramma imminente? Che probabilmente il 14 verrà la Gelmini ad inaugurare la nuova ala della scuola...tocca preparare i pomodori?
Un bacio a tutte e resistere, resistere, resistere!

Kaishe ha detto...

Buongiorno Sor...
Io (da brava bolscevica quale sono) ieri ho fatto un po' di informazione nei minuti che precedevano la Messa.
Devo dire che pe idee dei ragazzi sono molto in linea con quelle della famiglia di appartenenza e qui preferisco non entrare nel merito (infatti ho dato ragione a una che c'ha i genitori di destra e credo che ci stia ancora pensando... ogni tanto si girava a giardarmi. Hi hi hi hi)
Per il resto... siamo così immersi nella cacca che fra un po' non ne sentiremo nemmo più il tanfo.

Su Gelli... a parte ogni considerazione sulla sua situazione "giudiziale" (che, peraltro, condivide perfino con chi è in Parlamento), ripeto che mi infastidisce molto che 'sto losco figuro si chiami Licio... perchè voglio che non ci sia nennunissima possibilità di tropvare il benchè minimo contatto con personaggio che mi fanno solamente schifo.

ღღ Š î $↕ Ŧ ۞ ღღ ha detto...

C'è addirittura un articolo di QN dove cossiga spiega come fare per rendere le manifestazioni pericolose.Vedi il blog cartastaccia
Pensano che tutti siano come chi guarda Rete4
Ciao buona settimana Sisifo

aquila ha detto...

mami scusa però quella "persona" c'ha una faccia da rintronato che fa spavento....mamma mia

Paola ha detto...

E' una VERGOGNA!!! cara Kaishe.... davvero ci prendono per scemi!
certo la foto che hai messo di quella "persona", è tutto un programma: sprizza intelligenza da tutti i pori... poveri noi:ciao, è sempre un piacere leggerti.

Kaishe ha detto...

Allora, il tipo era tutt'altro che rintonato... e sinceramente nella foto è assolutamente irriconoscibile, pare Ridolini.
Invece era un finissimo dicitore, un uomo che una dialettica affascinante.
Ho assistito ad un suo comizio e, devo dire, nonostante fossi agli antipodi quanto a ideali, era un piacere ascoltarlo.
Un politico di razza... di quelli che adesso non ci sono più.
Nel suo caso... non ho rimpianti. Ho il rammarico che ci sia rimasta la moglie ad ammorbarci l'aria, donna Assunta...
Già, il ragazzo con la spranga era Giorgio Almirante...

Diciamo che gli episodi di Roma suggeriscono una continuità.

Luca Viscje Brasil ha detto...

Kaishe, non ti ho mai "vista" così incacchiata!
Ti capisco benissimo.
E' davvero frustrante. E' come essere dietro ad un vetro e cercare di avvisare quelli dall'altra parte di un pericolo che sta arrivando... ma nessuno sente!
Cazzo!
Il fascismo è vivissimo in Italia, altrochè cazzate e lo scriverò anche sul mio Blog tra qualche giorno.
Adesso, fai un bel respiro....

Un abbraccio.
Luca

STAIT ATÊNZ…

Questo, come ogni altro blog, è tutelato dalla legge 675 del 1996 (tutela della privacy), dall'estensione della suddetta avutasi con il Decreto Legislativo n° 196 del 30/06/2003 e dalle norme costituzionalmente garantite al nome, alla persona, all'immagine ed all'onore.
Quindi, se pensate di passare di qua per scrivere "spiritosaggini" a ruota libera, ve ne assumerete anche le eventuali conseguenze. Per parte mia, mi riterrò libera di intervenire se rileverò che si siano superati i limiti dettati dall'educazione e dal rispetto della dignità riconosciuta alle persone... TUTTE!
L'anonimato, evidentemente, non garantisce la copertura assoluta, poichè, eventualmente, la Polizia Postale può richiedere l'elenco degli IP che hanno effettuato l'ingresso al blog.
Sa ti va ben cussì bón… sennò piês par te!!! …tu pós ancje šindilâti: prat denant e selve daûr…

Stiamo insieme da...

Dicevi??? ^-^

37 grazie x 22 PREMI!!!

Sira degli Oedv Presiùs

Sira degli Oedv Presiùs
Grazie Cri!!!

Embè...

Embè...
Piuma nel Vento ringrazia OEdV!

Già! ... anche...

Blog360gradi - L’aggregatore di notizie a 360° provenienti dal mondo dei blog!

Ma certo che NO!!!