mercoledì 16 settembre 2009

Io la vedo così...

... solo che non fa ridere, nella realtà che mi ispira.
Fa proprio piangere. Lacrime amarissime!!!




Una realtà che, in un momento di rilassamento, ho visualizzato nella sottomissione disperata e apatica di Fosca e ho sintetizzato con "L'Italia SOTTO il sig. B."

26 commenti:

Aliza ha detto...

non so se ti consola sapere che non sei sola a piangere per questa amara realtà...baci A

stella ha detto...

Mi associo anch'io e siamo in tre!
Vieni a ridere da me Kais.

Mamit ha detto...

E se aggiungi pure me, siamo (almeno) in quattro.
Ma in questo caso non si può proprio dire "mal comune mezzo gaudio".
Kai, la cosa peggiore che ci potrebbe capitare ora è di emulare la povera Fosca e, vinti dalla disperazione, ci lasciassimo prendere dall'apatia.
Questo NON deve succedere.
Non possiamo permettere/rci di rassegnarci a questo abominevole stato di cose.
Qualche "scricchiolio" a me sembra di sentirlo ....

Mamit ha detto...

Per dire: il flop di porca-a-porca mi sembra un bel segnale.
O sono troppo ottimista?

Kaishe ha detto...

Anche io credo che il declino stia arrivando... anche se auspico un crollo disastroso.
Ciononostante non mi dà soddisfazione pienissima perchè non vedo l'opposizione e nemmeno una univoca condanna delle sue molteplici immoralità.

Mamit ha detto...

Io, a questo punto, mi accontento di qualsiasi cosa, con qualsiasi mezzo, purchè si arrivi allo "sgombero". Inutile andar di fioretto quando l'avversario usa la mannaia.
Che si menino tra di loro è già un fatto nuovo. Una bella crepa. Sarebbe ora che qualcuno infilasse il "cuneo" giusto .... e non voglio evocare immagini volgari, anche se la tentazione è forte.

Tua madre Ornella ha detto...

Piango con Voi ...e tanto pure!!

Un caro saluto
Ornella

dazwo ha detto...

Quello che mi fa sentire orgoglioso dell'Italia in questo momento, sono le Donne Italiane.
Infatti trovo molta più indignazione e combattività verso il Puffo Calvo e la sua corte rispetto a quella manifestata dagli uomini Italiani.
Considerando che non dovrebbe esistere una "solidarietà maschile" , almeno in questo caso per ovvi motivi di parte politica, deduco che quei brandelli di machismo ancora presenti addosso agli uomini di sinistra, siano residuati del gallismo italico.
Le Donne che hanno scelto di alzarsi dalla "posizione orizzontale" tanto preferita dal Sultano Asfaltato si stanno per incazzare, i segnali ci sono tutti,e non faranno prigionieri.
Torneremo ad una società matriarcale?
Forse, e nel caso sarà divertente assistere alla disperazione del Clero che si straccerà le vesti per l'uso consentito della RU 486, dell'invito ad usare il preservativo fatto nelle scuole, delle leggi perla tutela dei diritti delle donne, della rabbia repressa di tutti i galletti del pollaio destrorso che, ahimè, dopo averci rotto i coglioni urlando "CHICCHIRICHI!!", dovranno imparare anche a fare "COCCODE'!".

Kaishe ha detto...

Dazwo.... mi fai cominciare con più brio la giornata.

Coccodè a tutti!!!!

Gabry in blog Belella ha detto...

Mi associo e piango su questa Italia che sta andando a rotoli soggiogata da persone che credono solo alle apparenze e non hanno nessuna sostanza.

Un saluto Kaishe, per il momento qui niente pioggia solo sole!

Mamit ha detto...

Dazwo: che piacere leggere le tue considerazioni. Sarà che sono tra quelle Donne che la "posizione orizzontale" la usano giusto per dormire?
La tua analisi è tanto giusta quanto spiegabile: temo - ahimè - che pur non confessandolo nemmeno sotto tortura, parecchi uomini (di destra sicuramente, ma anche di sinistra) si riconoscano nella millantata grandeur del Kapo, e dunque lo approvino; chi non si riconosce, lo invidia e lo giustifica.
Vorrei tanto sbagliarmi ....

Kaishe ha detto...

Mamit... pensa che io, a motivo dell'onnipresente emicrania e del sovrafollamento miciesco del letto, non sono proprio prizzontale manco per dormire... e trai le giuste considerazioni.

Quanto agli uomini e ai loro reconditi sogni, l'occupante umano del suddetto letto è stato scelto anche sulla base di considerazioni in materia.

MAI potrei stimare (figurarsi amare) un uomo della bassezza della blatta ... e non mi riferisco al metro e uno sputo (che metto io) della sua "estensione" (chè dire "altezza" mi pare poco consono).

Paola dei gatti ha detto...

purtroppo non sarà facile levarselo dai piedi: già l'qavvocatura di stato comincia a difendere il lodo alfano preoccupata che il maledetto si dimettam e la chiesa fa marcia indietro: bagnasco ha ricevuto bossi e calderoli e il vescovio de l'aquila ha pronunciato sperticati elogi a berlusconi! troppa gemnte ha interesse che questo essere immondo resti al suo popsto. solo la grande livellatrice può eliminarlo

Paola dei gatti ha detto...

e non c'è da fidarsi nemmeno di Nephthys: se fosse stata una persona per bene dalla cui vita dipendeva una famiglia a quest'ora sarebbe morto 4 volte!

Kaishe ha detto...

Paola fa un'analisi spietata e troppo condivisibile.
In particolare certe parole del Vescovo di L'Aquila sono talmente vergognose nella sostanza che la Chiesa dovrebbe sollevarsi in massa contro di lui... ma...

E la morte che viene spacciata per la più grande elargitrice di uguaglianza, stavolta continua a fare cilecca.

Anche se personalmente non vorrei essere nei suoi panni davanti alla VERA Giustizia.

Invece, compiendo lo sforzo di guardarlo, io vedo che ben altri problemi lo stringono d'assedio.
Secondo me il suo equilibrio mentale è fortemente compromesso... come indicava la ex-moglie, no?

Paola dei gatti ha detto...

essere governati da un pazzo scatenato e per di più delinquente è il peggio che potesse capitare all'italia (che di grane dal punto di vista storico ne ha avute tante che saggiamente amministrate baterebbero per una decina di nazioni), peccato che glli italiani da veri masochisti si lascino incantare da questo fasrabutto imbonitore, d'altra parte la maggior parte degli italiani vive di televisione e c'è un analfabetismo di ritorno, per cui molto spesso gli italiani quando leggono e se leggono, molto spesso non comprendono chiaramente il contenuto. ovviamente ciò fa il gioco di chi controlla 4\5 dell'informazione e gioca sul fatto che molti non hanno dimestichezza con i quotidianion-line tantomeno con quelli stranieri

Paola dei gatti ha detto...

essere governati da un pazzo scatenato e per di più delinquente è il peggio che potesse capitare all'italia (che di grane dal punto di vista storico ne ha avute tante che saggiamente amministrate baterebbero per una decina di nazioni), peccato che glli italiani da veri masochisti si lascino incantare da questo fasrabutto imbonitore, d'altra parte la maggior parte degli italiani vive di televisione e c'è un analfabetismo di ritorno, per cui molto spesso gli italiani quando leggono e se leggono, molto spesso non comprendono chiaramente il contenuto. ovviamente ciò fa il gioco di chi controlla 4\5 dell'informazione e gioca sul fatto che molti non hanno dimestichezza con i quotidianion-line tantomeno con quelli stranieri

il monticiano ha detto...

Anch'io come dawzo sto notando quasi con orgoglio che sono principalmente le donne a ribellarsi contro questo porco e sono anche loro ad aver capito che è anche un folle.
Glielo darei io il rilassamento.
Non è che abbia ancora molto tempo davanti a me però sotto "quelo" non me ne voglio andare.

ps. E così ero anch'io Kaishe (che è uguale a ciciornia).
Sono contentissimo.

Kaishe ha detto...

Aldare'... ma quanto bene ho imparato a volerti?
Il mio amico ciciornia...

Gabry in blog Belella ha detto...

Buona giornata Kaishe!

stella ha detto...

Quanto mi piacciono i vostri commenti!!

fabio ha detto...

Ciao Licissima cara. Non lo sai che "le donne sono il più bel regalo che Dio ha dato all'uomo"? Quindi, mettiti in un un pacco dono con tanto di fiocco festoso e fatti spedire a palazzo Grazioli, quando il Silvio apre il regalo, datogli direttamente dal Signore, esci tu e... gli aumenti l'altezza di un metro e uno sputo...

il Russo ha detto...

E' un dato di fatto, ma tale è...

Gabry in blog Belella ha detto...

Un saluto Kaishe e buon fine settimana!

Kaishe ha detto...

Caro Fabio, temo che facendo me qualcosa si sia inceppato e ho ben poco del "regalo"... cosa di cui peraltro vado oltremodo fiera.
Si potrebbe dire che, se si facesse quanto da te suggerito, potrei risultare "di gran lunga" il regalo meno indicato per il suddetto beneficiario.
Ci rimarrebbe solo lo sputo!
In ogni modo non ho livelli di sopportazione tali da potere (o volere) respirar la stessa aria in una stanza nella quale respira certa gente.
Pensa tu...
Mi perdo perfino l'inaugurazione della Mostra a Roma per evitare questa evenienza.
E per evitare imbarazzi al Comitato del quale faccio parte.
So (lo sto sperimentando) che nella vita dire e fare solo ciò in cui si crede non paga.
Ma ti garantisco che APpaga.
E intendo perseverare.

Kaishe ha detto...

Dunque... buonissima giornata a tutti.
Ora vado già di fretta, ma se mi vienen un po' d'ispirazione torno e posto qualcosa...

STAIT ATÊNZ…

Questo, come ogni altro blog, è tutelato dalla legge 675 del 1996 (tutela della privacy), dall'estensione della suddetta avutasi con il Decreto Legislativo n° 196 del 30/06/2003 e dalle norme costituzionalmente garantite al nome, alla persona, all'immagine ed all'onore.
Quindi, se pensate di passare di qua per scrivere "spiritosaggini" a ruota libera, ve ne assumerete anche le eventuali conseguenze. Per parte mia, mi riterrò libera di intervenire se rileverò che si siano superati i limiti dettati dall'educazione e dal rispetto della dignità riconosciuta alle persone... TUTTE!
L'anonimato, evidentemente, non garantisce la copertura assoluta, poichè, eventualmente, la Polizia Postale può richiedere l'elenco degli IP che hanno effettuato l'ingresso al blog.
Sa ti va ben cussì bón… sennò piês par te!!! …tu pós ancje šindilâti: prat denant e selve daûr…

Stiamo insieme da...

Dicevi??? ^-^

37 grazie x 22 PREMI!!!

Sira degli Oedv Presiùs

Sira degli Oedv Presiùs
Grazie Cri!!!

Embè...

Embè...
Piuma nel Vento ringrazia OEdV!

Già! ... anche...

Blog360gradi - L’aggregatore di notizie a 360° provenienti dal mondo dei blog!

Ma certo che NO!!!