venerdì 23 ottobre 2009

Germogli d'Autunno

Provate a pensare di essere una RaGatta senza "Ra"...
Immaginatevi una giornata come quella di ieri, inserita fra una notte di scrosci di pioggia e un'altra di vento gelido che spazza il paese e scuote le fronde degli alberi....
Immaginatevi di avere alcune piccole vite che dipendono da voi...
Cosa fareste?
Greys, la mamma del mio adorabile e morbidissimo Jodie, ha trovato la soluzione e ha applicato tutte le varianti necessarie per risolvere ogni problema.
Ha fatto la spola 3 volte dal suo rifugio di micia randagia (rimasto sconosciuto anche dopo alcuni tentativi di pedinamento) fino a una certa casetta di legno fornita di morbido cuscino in spaziosa cesta di vimini, con cambio di lenzuola periodico e pensione completa dalla colazione alla cena.
Al termine dei tre "viaggi della speranza", la cesta è risultata affollata di tre piccolissime vite miagolanti e traballanti.


Non abbiamo ancora provveduto al servizio fotografico perchè, a parte le uscite di approvvigionamento, cerchiamo di disturbare il meno possibile affinchè la mamma capisca di poter rimanere nella più totale sicurezza.
Ad ogni modo, ci sono 2 piccini neri con gli occhietti gialli e 1 piccolo gemellino di Jodie con gli occhietti azzurri come i suoi...
Come potrò resistere a non prendermeli tutti io?
Posto che, se assomigliano la mamma, non è scontato che riuscirei a farlo.
Infatti la sorellina di Jodie con l'anca lussata, vive fissa da noi ma non si lascia avvicinare.
E io continuo a pensare che, se mai fosse possibile accasarne ancora uno, la mia scelta sarebbe lei.
Comunque vedremo come evolve questo nuovo episodio... intanto li spiamo dal vetro della finestra e sorridiamo felici dello spettacolo della vita.

10 commenti:

aquila ha detto...

ciao noni, ormai toccherà chiamarti così anzichè mami visto la quantità di nipoti che sono arrivati...passo al volo che devo scappare. Meno male che è venerdì e la settimana è finita...un bacio

Kaishe ha detto...

Lauretta... giusto tu!
Interessa un micetto spettacolare?

il monticiano ha detto...

Quando una persona ama gli animali come fai te, in questo caso i gatti, non c'è ostacolo che tenga, loro catturano tutta la nostra attenzione e il nostro affetto.
L'ho provato di persona e non una sola volta.

Mamit ha detto...

GRAZIE di cuore per aver postato questo racconto e queste foto. Oggi avevo particolarmente bisogno di uno spunto per sorridere e sentire il cuore che si allarga.
Sono di una tenerezza struggente, questi cucciolini.
Metti altre foto, appena puoi.

aquila ha detto...

penso che mi ucciderebbero se porto a casa un altro gatto qui miss basta e avanza ma se fosse per me lo prenderei al volo...solo che...'n do lo metto??

Paola ha detto...

Immagino come sono piccini e dolci! auguro buon proseguimento a Greys e a tutta la "cucciolata"...non so se il termine è giusto anche per i micetti.
BAcio

fabio ha detto...

Come vedi il miracolo della vita continua, infischindosene delle piccole miserie umane, di piccoli uomini nel loro piccolo mondo personale, che è il loro e non il nostro, e forse neanche quello della parola di Gesù Cristo (io levo forse). È tutto soggettivo, e se stavi nella parrocchioa di don Farinella, ti obbligava a fare catechesi in tutta la provincia.
Capisci a me, come dice quel tale.

Gabry in blog Belella ha detto...

Che tenerezza Kaishe... e come sono piccoli... veramente guardando questi esserini il nostro cuore si apre e allo stesso tempo fugge da tutte le pochezze che ci cincondano, per ammirare solo questo piccolo ma grande spettacolo che la vita ci regala e che ci dona tanta gioia.

Un abbraccio e buon fine settimana!

Anonimo ha detto...

Si, probabilmente lo e

Anonimo ha detto...

salve a tutti i visitatori di questo blog,io mi ritenevo un po persa nella rete mentre cercavo [url=http://www.ministryofcannabis.com/it]semi cannabis[/url] ed a un certo momento mi sono ritrovata qui ed ho ritenutodi chiudere la pagina poi ho desistito e indovina cosa ne è valsa la pena. grazie

STAIT ATÊNZ…

Questo, come ogni altro blog, è tutelato dalla legge 675 del 1996 (tutela della privacy), dall'estensione della suddetta avutasi con il Decreto Legislativo n° 196 del 30/06/2003 e dalle norme costituzionalmente garantite al nome, alla persona, all'immagine ed all'onore.
Quindi, se pensate di passare di qua per scrivere "spiritosaggini" a ruota libera, ve ne assumerete anche le eventuali conseguenze. Per parte mia, mi riterrò libera di intervenire se rileverò che si siano superati i limiti dettati dall'educazione e dal rispetto della dignità riconosciuta alle persone... TUTTE!
L'anonimato, evidentemente, non garantisce la copertura assoluta, poichè, eventualmente, la Polizia Postale può richiedere l'elenco degli IP che hanno effettuato l'ingresso al blog.
Sa ti va ben cussì bón… sennò piês par te!!! …tu pós ancje šindilâti: prat denant e selve daûr…

Stiamo insieme da...

Dicevi??? ^-^

37 grazie x 22 PREMI!!!

Sira degli Oedv Presiùs

Sira degli Oedv Presiùs
Grazie Cri!!!

Embè...

Embè...
Piuma nel Vento ringrazia OEdV!

Già! ... anche...

Blog360gradi - L’aggregatore di notizie a 360° provenienti dal mondo dei blog!

Ma certo che NO!!!