giovedì 15 gennaio 2009

Che luna!

... e non parlo di malumori ma di occhi alzati al cielo... uno spettacolo che per il solo fatto di poter essere goduto provoca una preghiera di ringraziamento.

Se poi allo spettacolo della natura si aggiunge l'ambientazione nel mio paesino, la sagoma del campanile e di alcune case che si stagliano contro il cielo che imbrunisce e la ribellione della luce che non vuole cedere la cima del monte già conquistata per andare a dormire!

La mia Carnia è un posto meraviglioso per viverci.

Certo, ci sono alcuni aspetti che penalizzano i suoi abitanti, e talvolta dipendono proprio da una delle sue bellezze: la difficoltà del terreno.
Purtuttavia a volte non si può non pensare che questo luogo è una sorta di anticipo del Paradiso...

Ieri sera, vedere queste foto mi ha fatto tornare alla mente un episodio legato alla mia maestra...
Quand'ero bimba io, alla fine della seconda elementare si doveva sostenere un esame per essere ammessi alla terza. Questo era motivato dal fatto che nelle prime due classi si imparava il semplice leggere, scrivere e disegnare (ma Cicci ci metteva dentro anche canto che era una delle sue passioni...).
In terza, con l'introduzione del Sussidiario, ci si avvicinava a tutte le altre materie: storia, geografia, matematica, scienze.

Io ricordo ancora che all'esame ho disegnato due ciliegie... mi pare pure che mi fossero venute abbastanza "succose"... e ho dato prova del livello raggiunto nella "lettura" cimentandomi con un racconto arabo che si intitolava "La luna nel pozzo".
Eccolo.

Una sera una donna andò ad abbeverare l'asino al pozzo, col marito.
La luna si specchiava nell'acqua tonda tonda.
Ad un tratto una nuvola copri la luna che spari di colpo.
La moglie disse al marito, tutta stupita: "Guarda, l'asino s'è bevuta la luna".
Allora il marito cominciò a picchiare la povera bestia gridando: "Su, svelto, vomita la luna che ti sei bevuta".
Intanto la nuvola che copriva la luna se ne andò e questa tornò a specchiarsi nell'acqua.
E marito e moglie tornarono a casa contenti di aver fatto sputare la luna all'asino.


26 commenti:

Gabry in blog Belella ha detto...

Che belle queste foto Kaishe...e che bella luna piena !
La luna ruba per poco la scena alla montagna color oro che spicca in fondo nella prima foto.
Devi amare profondamente la tua terra e questo post ne è la conferma.

Un saluto Kaishe e buona serata.

Gabry in blog Belella ha detto...

Buongiorno Kaishe, mi sono riletta la storiella della luna nel pozzo, hai veramente un bel ricordo della scuola.

La mia Australiana in visita è in procinto di preparare le valigie mi ha detto che dopo il w.e. se ne va via... se ne deve andare... ahahah!!!
Un saluto e buona giornata.

Gabry in blog Belella ha detto...

Kaishe scusa, ma sai qualcosa della Stefy, il suo blog non esiste più??!!

Kaishe ha detto...

Intanto lascio il mio buongiorno... e vado a far visita alla Gabry... purtroppo non di persona!

NYY ha detto...

urca che belle foto!!! Io sono riuscito a vederla solo dopo le 17.00 del pomeriggio ...

NYY ha detto...

Ma il blog della Stefy?

pg ha detto...

kai l'ho vista anch'io domenica sera era una cosa impressionate e mentre la guardavo ho pensato: "Chissà in carnia come si vede!"

te lo giuro sul canguro!

ps ad un mio amico all'esame di seconda elementare la maestra chiese di parlargli di massimiliano robespierre e lui ci scrisse sopra una canzone che si intitola appunto robespierre... la trovi su youtube è molto affascinante, meno della luna e della carnia ma comunque affascinate

Viviana B. ha detto...

Magnifiche le foto e magnifiche le sensazioni che come sempre sai evocare.
Per quanto riguarda il racconto "La luna nel pozzo": ennesima dimostrazione di quanto spesso le vere bestie siano quelle senza pelo che camminano su due zampe... :-)

intrigantipassioni ha detto...

... la luna... testimone silenziosa delle cose piu' belle nell'universo...

PAOLA ha detto...

Che spettacolo KAI!!!!!!

NADIA ha detto...

HOLA!!!
licia querida, bellissime queste foto, pensare che non conosco per niente la Carnia, devo dire che è un peccato....ma mai dire mai!!!

Come stai è un periodo così pieno d'impegni tuoi e miei che non riusciamo a beccarci, va beh, sono un pò in giro, un besito!!!

ღღ Š î $↕ Ŧ ۞ ღღ ha detto...

Bella luna belle immagini.
bei posti grazie ..
E posso andare a dormire contento
Sisifo

Gabry in blog Belella ha detto...

Buongiono Kaishe e buon sabato qui anche oggi c'è il sole ed io sono in via di guarigione.

Un saluto e buona giornata.

sorpancino ha detto...

Ciao Kai, buongiorno! :)
Un saluto solo solo per te qui prima di cominciare a fare altri scatoloni e cercare di buttare, dopo 7 anni, un po' di roba!
Un bacio
SORPANCINO TRASLOCATORE

Kaishe ha detto...

Eccomi emergere dall'emicrana che, maledetta!, non mi avrà...

Buongiorno a tutti.

Per me sarà una srconda parte della giornata piuttosto piena (come dicevo a Laura provocando la sua commiserazione.. hi hi hi): prima catechismo (con un'attività "strana") e poi Consiglio Pastorale non-stop... Sono già sfinita!

Balua ha detto...

bonjour!!!!

guarda che luna mervigliosa!!!

jack ha detto...

Ricordo questa storiella.Il mio maestro ce ne raccontava una al giorno con la morale alla fine.
Mi hai fatto fare un tuffo nel passato...sempre meglio di fare un tuffo nel pozzo perchè non potrei rischiare di schiantarmi contro la Luna ;)
Ciao Kaishe,buon week-end,a presto ;)

Kaishe ha detto...

Sono rientrata da una decina di minuti dal Consiglio Pastorale... e ho trovato mio marito che fa il frico e il secondogenito intento a mescolare la polenta...

Li ho tirati su bene, no???

vitaedamore ha detto...

The new moon, of no importance
lingers behind as the yellow sun glares
and is gone beyond the sea's edge;
earth smokes blue;
the new moon, in cool height above the blushes,
brings a fresh fragrance of heaven to our senses.

D.H. Lawrence (1885-1930)

Anonimo ha detto...

che foto bellissime..un posto meraviglioso..desidero andare appena mi sento meglio in un posto cosi..per respirare..meditare e bere un pò di natura..
un bacio dolce
maddy

Gabry in blog Belella ha detto...

Buongiorno Kaishe e buona Domenica!

NADIA ha detto...

hola buongiorno licia!!!
ci sei?????
anche oggi giornata piena compleanno del maritino ho una montagna di amici a pranzo e quindi fuggo, spero di beccarti entro 2 minuti!!
ti abbraccio!!!

Paola dei gatti ha detto...

non trovo più il blog di stefy, sai se ha cambiato piatttaforma?

fabio ha detto...

Che luna portentosa, e complimenti al fotografo, non è facile tenere a fuoco con lo zoom.

ciaoliciao

Paola dei gatti ha detto...

anch'io sono in fibrillazone per stefy: ho paura le sia successo qualche cosa: è così piena di vitalità che una sparizione così improvvisa mi preocupa!

Kaishe ha detto...

Per Fabio: la fotografa è brava davvero.
E' la sorella di mio marito. Una vera artista, peraltro molto poliedrica: dipinge, intaglia legno, suona, canta, scrive canzoni, fotografa...

STAIT ATÊNZ…

Questo, come ogni altro blog, è tutelato dalla legge 675 del 1996 (tutela della privacy), dall'estensione della suddetta avutasi con il Decreto Legislativo n° 196 del 30/06/2003 e dalle norme costituzionalmente garantite al nome, alla persona, all'immagine ed all'onore.
Quindi, se pensate di passare di qua per scrivere "spiritosaggini" a ruota libera, ve ne assumerete anche le eventuali conseguenze. Per parte mia, mi riterrò libera di intervenire se rileverò che si siano superati i limiti dettati dall'educazione e dal rispetto della dignità riconosciuta alle persone... TUTTE!
L'anonimato, evidentemente, non garantisce la copertura assoluta, poichè, eventualmente, la Polizia Postale può richiedere l'elenco degli IP che hanno effettuato l'ingresso al blog.
Sa ti va ben cussì bón… sennò piês par te!!! …tu pós ancje šindilâti: prat denant e selve daûr…

Stiamo insieme da...

Dicevi??? ^-^

37 grazie x 22 PREMI!!!

Sira degli Oedv Presiùs

Sira degli Oedv Presiùs
Grazie Cri!!!

Embè...

Embè...
Piuma nel Vento ringrazia OEdV!

Già! ... anche...

Blog360gradi - L’aggregatore di notizie a 360° provenienti dal mondo dei blog!

Ma certo che NO!!!