martedì 17 giugno 2008

Bloggioco in rima

Paola dei gatti mi ha invitata ad eseguire un "BLOGGIOCO" inventato dal suo amico blogger Irnerio...
Insomma... una sorta di MeMe...
Eccovi le regole fissate - a insindacabile discrezione di Irnerio - per potersi cimentare nell'AGONE POETICO come ai tempi delle Olimpiadi antiche o delle Panatenaiche (in cui ci si ispirava alle gare immaginarie tra Omero ed Esiodo):
  1. Citare almeno cinque nomi di poeti di ogni tempo e luogo di cui si è “innamorati”.
  2. Citare alcuni versi significativi di almeno uno dei suddetti poeti.
  3. In aggiunta o in alternativa al punto 2, (se è vero che siamo un popolo di poeti, navigatori, santi, ecc.) citare, con tutta la spudoratezza di cui si è capaci, almeno un proprio componimento poetico o anche soltanto alcuni versi di esso/i.
  4. Per i veri patiti dell'arte poetica, sarebbe gradito un componimento anche brevissimo, creato e pubblicato appositamente in prima esclusiva per questo gioco blogghereccio.
  5. Si possono interpretare in piena libertà i suggerimenti di cui sopra, tuttavia si richiede un minimo di "serietà" in rispetto della nobile arte nella quale vi chiedo di cimentarvi a qualsiasi livello, ma con ONORE.
  6. Infine... invitare alla partecipazione altri bloggers (3, 6, 9...) e raccomandare il rispetto di queste semplici regole ai malcapitati.
p.David Maria Turoldo
Canta il sogno del
mondo
Ama, saluta la gente. dona, perdona,
ama ancora e saluta
(nessuno saluta del condominio, ma neppure per via)
Dai la mano, aiuta, comprendi.

Dimentica e ricorda solo il bene.
E del bene degli altri godi e fai godere.
Godi del nulla che hai, del poco che basta,
giorno dopo giorno:
e pure quel poco, se necessario, dividi.

E vai, vai leggero...
dietro il vento e il sole e canta.
Vai di paese in paese
e saluta, saluta tutti:
il nero, l'olivastro, e perfino il bianco.
Canta il sogno del mondo:
che tutti i paesi si contendano
d'averti generato.

Giacomo Leopardi
Infinito

Sempre caro mi fu quest'ermo colle,
e questa siepe, che da tanta parte dell'ultimo orizzonte
il guardo esclude.

Ma sedendo e mirando,
interminati spazi di là da quella,

e sovrumani silenzi, e profondissima quiete

io nel pensier mi fingo;

ove per poco il cor non si spaura.

E come il vento odo stormir tra queste piante,

io quello infinito silenzio a questa voce vo comparando:
e mi sovvien l'eterno, e le morte stagioni,

e la presente e viva, e il suon di lei.
Così tra questa immensità s'annega il pensier mio:
e il naufragar m'è dolce in questo mare.


Edgar Allan Poe
Annabel Lee

It was many and many years ago,
In a kingdom by the sea,

That a maiden there lived whom you may know

By the name of Annabel Lee;

And this maiden she lived with no other thought

Than to love and be loved by me.

I was a child and she was a child,

In this kingdom by the sea:

But we loved with a love that was more than love

I and my Anna
bel Lee;
With a love that the winged seraphs of heaven

Coveted her and me.

And this was the reason that, long ago,
In this kingdom by the sea,

A wind blew out of a cloud, chilling

My beautiful Annabel Lee;

So that her high-born kinsman came

And bore her
away from me,
To shut her up in a sepulchre
In this kingdom by the sea.

The angels, not half so happy in heaven,
Went on envying her and me

Yes! That was the reason

(as all men know, in this kingdom by the sea)
That the wind came out of the cloud by night,

Chilling and killing my Annabel Lee.

But our love it was stronger by far than the love

Of those who were older than we
Of many far wiser than we

And neither the angels in heaven above,
Nor the demons down under the sea,

Can ever dissever my soul from the soul

Of the beautiful Annabel Lee.


For the moon never beams
without bringing me dreams

Of the beautiful Annabel Lee;
And the stars never rise, but
I feel the bright eyes

Of the beautiful Annabel Lee;

And so, all the night-tide,
I lie down by the side

Of my darling, my darling, my life and my bride,

In the sepulchre there by the sea,

In her tomb by the sounding sea.


Sant'Agostino (Confessioni)
Tardi ti amai
Tardi ti amai,
bellezza così antica e così nuova,
tardi ti amai.
Sì, perché tu eri dentro di me e io fuori.

Lì ti cercavo.

Deforme, mi gettavo sulle belle forme delle tue creature.

Eri con me, e non ero con te.

Mi tenevano lontano da te le tue creature,

inesistenti se non esistessero in te.
Mi chiamasti, e il tuo grido sfondò la mia sordità;

balenasti, e il tuo splendore dissipò la mia cecità;
diffondesti la tua fragranza, e respirai e anelo verso di te,
gustai e ho fame e sete;
mi toccasti, e arsi di desiderio della tua pace.

Eugenio Montale
Non chiederci la parola (Ossi di seppia)
Non chiederci la parola che squadri
da ogni lato l'animo nostro informe,
e a lettere di fuoco
lo dichiari
e risplenda come un croco
perduto
in mezzo a un polveroso prato.


Ah l'uomo che se ne va sicuro,
agli altri ed a se stesso amico,
e l'ombra sua non cura che la canicola

stampa sopra uno scalcinato muro!

Non domandarci la formula che mondi possa aprirti,
sì qualche storta sillaba e secca come un ramo.
Codesto solo oggi possiamo dirti,

ciò che non siamo,
ciò che non vogliamo.


Vediamo un po'... diciamo che non lo passo formalmente a nessuno... Però sarei curiosa di leggere le scelte, ad esempio, di:
  • Angie, perchè mi sorprenda...
  • Astrosio, perchè mi stupisca...
  • Mamit, perchè voglio approfondire...
  • Paola, perchè voglio rinforzare...

38 commenti:

Balua ha detto...

primaaaaaaaaaaaaa

Balua ha detto...

.. io adoro Leopardi!!!!

NYY ha detto...

SECONDOOOOOOOO
tra poco mi tocca lavorare sul serio ... buona giornata!

aquila ha detto...

TERZA.........


mami devo parlarti....


buona giornata

Kaishe ha detto...

Come ti va bene?
Mail, sms... altrimenti stasera...




P.S.: su YouTube... chiave di ricerca "The University of the East Chorale" - trovi anche il "Crucifixus"...

aquila ha detto...

xkè stasera mami ?
si si ho visto il crucifixus...invece Rock me amadeus non l'hanno ancora inciso....

Kaishe ha detto...

Stasera nel senso che se è mail o sms va bene sempre... altrimenti dopo il lavoro...

Anche io avevo cercato Rock me Amadeus...

Hai visto le immagini del Crucifixus? Io adoro Mel Gibbson e il suo film "The Passion"... anche se è a tratti un po' troppo "forte"...

aquila ha detto...

credo ke ti manderò un mail...ho appena postato.....oggi sclero....

Roberta ha detto...

buongiorno, non scriverò molto perchè ho la mano destra fuori uso e finirei di scrivere domattina, vi lascio giusto un saluto e un bacio.

fox05 ha detto...

ciao kai questo è di sicuro il più bel meme che stia circolando ora come ora....però per fortuna che non ne sono coinvolta perchè ho davvero poco tempo....



..ma ti era arrivata la mail che ti avevo mandato la scorsa settimana???

fox05 ha detto...

ciao roberta e buonissima giornata

aquila ha detto...

tra un pò aggiungeranno una nuova santa al calendario SANTA LAURA da tolmezzo.....

ahahahahahaaaaaaaaaaaaa

Kaishe ha detto...

In ordine:
- Roberta... che hai combinato alla mano?
- Fox... giurerei di aver risposto... styasera magari replico se non è arrivato niente!
- Laura... facciamo che appaiano 2 sante in un giorno comune: Sante Licia e Laura da Tolmezzo... e non se ne parla più! (qual'è il tuo martirio?)

aquila ha detto...

c'è o ci dovrebbe essere posta per te

Roberta ha detto...

la mia mano e il muro hanno avuto un piccolo impatto...

La Cosa ha detto...

Roberta vedrai che per il tuo 18esimo compleanno avrai imparato che i muri sono duri!!!!!!!!!!

HIHIHIHI

Scherzo...... tanto ghiaccio e porta pazienza , non stare a rispondermi.

Ciao a tutti

aquila ha detto...

OHI MAMI ma hai visto ke brava figliula che sono sn riuscita a mettere l'ora nei post.....

aquila ha detto...

mi sà ke poi ti scriverò un altra mail....scusami se abuso della tua pazienza....

Kaishe ha detto...

Non lo sento come un abuso... io sono qui... vai tranquilla!!!

E non fare il "trush" (scusa se ti rubo il termine... ma io non l'avevo mai sentito... e mi piace un sacco)

aquila ha detto...

in ke senso trush io ??? cmq ora scrivo eh....madonnina santa io metto veramente su l'UCAS ufficio complicazione affari semplici.....

vainovà ke i fas i bez.....

Kaishe ha detto...

Nel senso che noi carnici abbiamo nel DNA l'abitudine a mostrarci duri... mai un cedimento, emozioni sotto controllo, complimenti pochi...

E TRUSH mi pare onomatopeico...

A casa mia dicevamo: Un tipo SUT!

aquila ha detto...

a casa mia si dice trush mi piace assai questo....

Stefy ha detto...

MESSAGGIO A BLOG UNIFICATO:

FORZA AZZURRIIIIIIIIIIIIIIIIIIIII

gabry ha detto...

Buongiorno Kaishe, vedo che hai svolto benissimo il Bloggioco in rima. Tra quelle che ami mi e piaciuta molto quella di p.David Maria Turoldo "Canta il sogno del mondo"

Un saluto e buona giornata.

Kaishe ha detto...

Buongiorno, buongiorno...

Gabry... diciamo che cerco di farne la mia Costituzione... e comunque è ciò che ci insegnavano da bambini... talvolta anche con metodi rudi (se non salutavi, una bella sberla non te la risparmiavano!).

Ora tocca a noi, attuarlo e trasmetterlo!

aquila ha detto...

Ciao mami

finalmente non piove.....

x il resto vediamo che novità saltano fuori oggi....


ciauzzzzzzzzzz

aquila ha detto...

Ohy mami ma 'ndo stannno tutti quanti ???? cmq sia c'è posta per te....

buon pomeriggio ora vedo di studiare un pò......

angie ha detto...

Kai cara, per la prima volta non sono scazzata nel ricevere un meme o una cosa del genere...

che bello! appena ho un attimo corro a farlo!

Kaishe ha detto...

Mi verrebbe voglia di rifarlo pure a me... perchè ogni poesia me ne riporta alla mente un'altra...

Adesso metterei anche "Canto Notturno di un Pastore Errante dell'Asia" di Leopardi...

... o un'altra di padre Turoldo... oppure De Andrè che, come dicevamno giorni fa, è davvero un poeta... ma anche Gaber... o - per rientrare nei ranghi - Dante...

aquila ha detto...

ma la domanda è : io sn l'unica ignorante sul versante poesia ????

fox05 ha detto...

io amo Eugenio Montale. Ho imparato ad amarlo a scuola (ebbene sì!!!)e mi ci appassionavo ogni giorno di più e quando ho scoperto che lui aveva amato le terre che io ora calpesto allegrament4e mi ci sono appassionata ancora di più.

Che poi la nostra provincia abbia voluto ringraziarlo di tutto questo amore dedicandoci una centrale dell'ENEL.....che dire....ogniuno dimostra il proprio amore come può!! AH AH AH

ROberta, se ti senti ignorante non disperare c'è semrpe tempo di rimediare.

UN abbraccio a tutte e un caro saluto....A LUNEDIIIIIIIII

gabry ha detto...

Buongiorno Kaishe, qui oggi c'è il sole e spero che sia arrivato anche da Voi dopo tanta acqua.

Un saluto e buona giornata

aquila ha detto...

Buongiorno mondo......

indiano ha detto...

COMUNICATO STAMPA DI PeaceLink

L'Associazione PeaceLink esprime la propria solidarietà a Carlo Ruta. Il giornalista siciliano è stato condannato a 8 mesi di carcere per aver ospitato sul suo sito http://www.accadeinsicilia.net (integralmente oscurato nel dicembre 2004) l'intervento di un ex funzionario pubblico di Ragusa. E' questo solo l'ultimo di tanti episodi che in questi anni hanno avuto l'obiettivo di intimidire e oscurare l'informazione indipendente. Episodi che hanno colpito tra gli altri, oltre a Carlo Ruta, Umberto Santino del Centro di documentazione siciliana "Peppino Impastato" e Marco Benanti, ex direttore responsabile del portale Erroneo.org.
PeaceLink sostiene l'informazione antimafia e il giornalismo coraggioso sin dagli albori delle sue attivita' nei primi anni '90, quando la rivista "I Siciliani" di Pippo Fava veniva diffusa da PeaceLink sulla proprie rete di BBS. Oggi PeaceLink ospita sul proprio sito web la "Catena di Sanlibero" di Riccardo Orioles, gia' collaboratore di Fava e cofondatore della rivista "Avvenimenti", e ha denunciato le persecuzioni legali che hanno colpito Carlo Ruta gia' nel settembre 2005, durante il convegno "Cyber-Freedom" al quale Ruta ha partecipato come relatore e testimone. Purtroppo questa testimonianza e' caduta nel vuoto, scontrandosi non solo con i bavagli mafiosi di chi ha tutto l'interesse a imbavagliare voci scomode, ma anche grazie al colpevole e complice silenzio dei salotti radical-chic di certa sinistra, dove sindacalisti, giornalisti, politici e intellettuali sono pronti a difendere a spada tratta Biagi, Luttazzi e Santoro, ma diventano colpevolmente silenti (e pertanto omertosi) quando il pugno del potere mafioso colpisce attraverso i tribunali chi lavora contro il malaffare e la criminalita' lontano dalle luci dei riflettori, dalle vetrine televisive e dalla ribalta del palcoscenico. Il convegno cyber-freedom è stato l'occasione per l'inizio di una proficua collaborazione tra PeaceLink e Carlo Ruta, che oggi collabora con il portale dell'associazione. In questi anni Carlo ha cercato di indagare e documentare tante vicende della Sicilia, spesso ambigue e oscure. E' un lavoro che espone a rischi importanti. L'Associazione PeaceLink intende quindi stringersi attorno a Carlo e al suo coraggioso lavoro.
FIRMA LA PETIZIONE PER CARLO RUTA
http://www.censurati.it/voxpeople/carloruta/

indiano ha detto...

ciao

scusami se oggi la mia visita è basata solo sulla diffusione di questo comunicato stampa, ma credo che sia importante che tutti noi, ragazzi sensibili a certi temi, ci si prepari a fare le barricate, nel nome di una libera informazione, in un paese nel quale siamo tornati al regime fascista.

saluti

indiano

Kaishe ha detto...

Tranquillo... mi fa decisamente piacere e condivido ogni motivazione e preoccupazione...
Avevo già visitato il tuo blog, letto e mi ero informata qua e là...

jack ha detto...

L'infinito di Leopardi è una poesia che non esistono parole per descriverla perchè l'immaginazione supera le parole stesse.
Per il resto sono molto belle anche le altre.Ciao,a presto;)

Anna ha detto...

Sono tutte belle, bellissime... ma non ho mai amato nessun poeta quanto amo Leopardi. Non per niente una delle mie figlie si chiama Silvia... peccato che lei non lo possa soffrire :((

STAIT ATÊNZ…

Questo, come ogni altro blog, è tutelato dalla legge 675 del 1996 (tutela della privacy), dall'estensione della suddetta avutasi con il Decreto Legislativo n° 196 del 30/06/2003 e dalle norme costituzionalmente garantite al nome, alla persona, all'immagine ed all'onore.
Quindi, se pensate di passare di qua per scrivere "spiritosaggini" a ruota libera, ve ne assumerete anche le eventuali conseguenze. Per parte mia, mi riterrò libera di intervenire se rileverò che si siano superati i limiti dettati dall'educazione e dal rispetto della dignità riconosciuta alle persone... TUTTE!
L'anonimato, evidentemente, non garantisce la copertura assoluta, poichè, eventualmente, la Polizia Postale può richiedere l'elenco degli IP che hanno effettuato l'ingresso al blog.
Sa ti va ben cussì bón… sennò piês par te!!! …tu pós ancje šindilâti: prat denant e selve daûr…

Stiamo insieme da...

Dicevi??? ^-^

37 grazie x 22 PREMI!!!

Sira degli Oedv Presiùs

Sira degli Oedv Presiùs
Grazie Cri!!!

Embè...

Embè...
Piuma nel Vento ringrazia OEdV!

Già! ... anche...

Blog360gradi - L’aggregatore di notizie a 360° provenienti dal mondo dei blog!

Ma certo che NO!!!