martedì 2 dicembre 2008

Legami

Ho già detto più volte (quante cose ho già svelato di me su questo "diario"...) che da bambina avevo molto amato il romanzo "Piccole donne", perchè raccontava di quattro sorelle, proprio come eravano noi "da Moche"...


Se a ciò aggiungiamo che cercavo di imporre una mia personalità ben distinta dalle mie sorelle comportandomi da maschiaccio, come la Jo del romanzo, si capisce che alcune volte sognavo ad occhi aperti di essere la protagonista di una vita da romanzo, nella quale non sarebbe mancato il lieto fine.
Come nel romanzo, anche noi avevamo una sorella primogenita giudiziosissima e talmente affidabile da essere considerata da noi e da una lunga schiera di cugini e cugine, la vice-mamma dalla quale correre per qualunque dubbio o problema.
Quello che non capivamo era che la sua maturità era il risultato di una vita nella quale aveva dovuto affrontare, ed accettare, più di una difficoltà.
Lei, del resto, non faceva mai pesare sugli altri i suoi malesseri, le sue paure o i suoi dolori.
Anche quando, da grandi, le chiedevamo ragione del suo comportamento, ci rispondeva che era già grata a chi si interessava di come stava e mai si sarebbe permessa di appesantire l'interlocutore con i suoi problemi...
Anche il giorno che è morta, le sue ultime parole coscienti "Mi pare di stare un po' meglio" sono state un vero e proprio regalo al mio papà preoccupato...
Le tappe della mia vita, per 29 anni, sono state scandite dalla sua vicinanza.
A lei ho confidato tanti timori e, ripensandoci, da lei ho preso tanto. Non sempre ricambiando. Forse contando di avere tante occasioni per farlo... perchè nel normale ritmo delle cose che abbiamo insito nell'animo, c'è una sorta di scadenziario delle cose che siamo pronti ad accettare. E quando le scadenze si invertono l'angoscia ci lascia storditi.
Così, quando qualcuno che è "arrivato" quasi in contemporanea con te, se ne va, il senso di ingiustizia ti sommerge.
Ti pare quasi che la vita ti abbia illuso con una promessa e poi l'abbia tradita con il chiaro intento di farti soffrire.
Rimangono i ricordi di tante cose condivise e i racconti ai tuoi figli perchè non venga dimenticata...
Un giorno parlavo di Mia proprio con mio figlio secondogenito... Lui non aveva ancora 2 anni quando lei è mancata e io gli chiesi cosa ricordava di lei...
"Io me la ricordo alta alta - mi ha risposto - ma quando cerco di vederle anche il viso, vedo il tuo"...
Anche io fatico a "rivedere" il suo viso... ma, con il passare del tempo, il suo ricordo ha perso ogni sapore di amarezza, di tristessa, di giudizio e di rimorso... per diventare solo ricchezza. E dolcezza nell'interpretare le parole di mio figlio come suggerimento che lei non se ne è andata del tutto. Qualcosa di lei è rimasto in coloro che la amano e, talvolta, la si intravede con chiarezza...

E con Mia che mi ha insegnato a vivere... abbraccio con i miei ricordi Angie.
E insieme a lei Nadia e Paola, che anche loro portano nel cuore fratelli o sorelle racchiusi in una lacrima...

20 commenti:

Viviana B. ha detto...

...Urca... e come si comenta un post così?
Ti abbraccio, e basta!

Paola ha detto...

Cara Kaishe, è meraviglioso questo post: mi sono commossa nel leggerlo!
C'è sempre , per fortuna, qualcuno che influisce nella nostra vita e che poi ci lascia...e ogni volta, all'amarezza del rimpianto si sostituisce quella specie di dolcezza che ti fa amare per sempre il suo ricordo.
Ti abbraccio con affetto.

Balua ha detto...

.. un abbraccio a tutte voi.

Mamit ha detto...

Pensa, proprio oggi a pranzo si parlava di rasoi elettrici e rasoi a mano (strano argomento per 3 donne, vero? ma si discuteva dell'avversione dell'Avv. per quello elettrico) e non ho potuto non ricordarle che suo nonno aveva il vezzo di alternarli per non sensibilizzare troppo la pelle.
Pupina ha subito detto" mi ricordo che aveva sempre un buon profumo, non so se era acqua di colonia o dopobarba, ma ricordo che profumava di buono, di fresco ..."
mi è venuto il magone, e sono stata contenta che la sua memoria olfattiva abbia trattenuto quel profumo di buono ...

Un abbraccio, mia cara

Kaishe ha detto...

Mamit... tu "dici" sempre parole che mi aprono il cuore.

Adesso mi hai fatto pensare a mio suocero... un uomo buono che rimpiango miei figli non abbiano conosciuto di persona.

Se trovo la canzone che mia cognata gli ha dedicato, la posto...
Parlava proprio del suo "profumo".

Gabry in blog Belella ha detto...

Legami indissolubili quelli che si creano con le persone a noi care che non ci sono più perchè a modo loro hanno saputo e capito come amare ed essere amate da noi, nei nostri ricordi ogni loro singolo gesto è diventato prezioso, perchè da loro abbiamo capito come approcciarci al mondo e agli altri in quanto la loro forza, i loro valori e le loro esperienze ci hanno arricchito, hanno condiviso con noi momenti importanti unici, imparagonabili ed indimenticabili.

Un abbraccio Kaishe!

Gabry in blog Belella ha detto...

Buongiorno Kaishe e buona giornata!

Viviana B. ha detto...

Non c'entra niente, ma... come stanno Zecca e tuo marito?
Buona giornata cara!

Rossana ha detto...

Non ho parole per commentarti. Ma quando ti leggo provo spesso questa sensazione di ammirazione e di affetto, che non riesco a tramutare in parole.

Un abbraccio, Kai.

fabio ha detto...

Ciaokaissimakai la verità dell'esistenza è un calice amaro. Ciò nonostante, il dolore che ne deriva non uccide i vivi, perché il dolore è una parte essenziale della breve vita di tutti. Ma fa male da morire.

intrigantipassioni ha detto...

Non ho tempo, ma un abbraccio te lo lascio... :-)

Gabry in blog Belella ha detto...

Buongiorno Kaishe e buona giornata!

astrosio ha detto...

ogni occasione e' buona per abbracciare la mia musa. e abbraccio anche kaishe. ecco.

Gabry in blog Belella ha detto...

No ... Kaishe qui piove purtroppo e.... come barbarea natalea ...dice un vecchio detto.... quindi anche a Natale sicuramente qui da noi pioverà.
Sono contentissima per Zecca !!! credo anch'io che ne uscirà moooooooooolto viziato... ma non fa niente, l'importante è averlo ancora con Voi e continuarlo a riempirlo di coccole.
Ciao Kaishe.

Gabry in blog Belella ha detto...

Buongiorno, solo per la cronaca, poi oero la giornata a mezza mattinata si è aggiustata ed è uscito anche un pò di sole.

Un saluto e buona giornata Kaishe.

Kaishe ha detto...

Buongiorno di nuovo sotto i fiocchi...

Nevica!!! Giusto per prepararci un fine settimana bello per gli occhi ma un po' meno per piedi e ruote sulla strada...

NADIA ha detto...

hola querida, bellisimo post!!!!
Grazie!!!!!
Ti abbraccio forte forte!!!

Qui piove, e fà freddo!!!!
buon fine settimana!!!!
besito....ito...ito!!

Gabry in blog Belella ha detto...

Buongiorno Kaishe, qui da me ha smesso di piovere ed il sole incomincia a fare capolino tra le nuvole, da te nevica ancora?

Un saluto e buon fine settimana!

NADIA ha detto...

hola buongiorno
nevica ancora da te????
Qui c'è un pochino di sole, ma la montagna davanti è molto coperta speriamo bene!!!
un besito!!

Gabry in blog Belella ha detto...

Buongiorno Kaishe e buona domenica!

STAIT ATÊNZ…

Questo, come ogni altro blog, è tutelato dalla legge 675 del 1996 (tutela della privacy), dall'estensione della suddetta avutasi con il Decreto Legislativo n° 196 del 30/06/2003 e dalle norme costituzionalmente garantite al nome, alla persona, all'immagine ed all'onore.
Quindi, se pensate di passare di qua per scrivere "spiritosaggini" a ruota libera, ve ne assumerete anche le eventuali conseguenze. Per parte mia, mi riterrò libera di intervenire se rileverò che si siano superati i limiti dettati dall'educazione e dal rispetto della dignità riconosciuta alle persone... TUTTE!
L'anonimato, evidentemente, non garantisce la copertura assoluta, poichè, eventualmente, la Polizia Postale può richiedere l'elenco degli IP che hanno effettuato l'ingresso al blog.
Sa ti va ben cussì bón… sennò piês par te!!! …tu pós ancje šindilâti: prat denant e selve daûr…

Stiamo insieme da...

Dicevi??? ^-^

37 grazie x 22 PREMI!!!

Sira degli Oedv Presiùs

Sira degli Oedv Presiùs
Grazie Cri!!!

Embè...

Embè...
Piuma nel Vento ringrazia OEdV!

Già! ... anche...

Blog360gradi - L’aggregatore di notizie a 360° provenienti dal mondo dei blog!

Ma certo che NO!!!